27 Novembre 2021

Zarabazà

Solo buone notizie

LA COPPA TOSCANA PARLA COLOMBIANO. CRESCE L’ATTESA PER L’EVENTO DEL ‘CIOCCO’

Il 4 luglio 1.a edizione Trofeo del Ciocco e Valle del Serchio, quarta tappa della Coppa Toscana
Il circuito mtb ha già vissuto i primi due appuntamenti a Marina di Bibbona e a Prato
Leonardo Paez e Dario Arias si sono spartiti le due vittorie, con Katazina Sosna a fare en-plein tra le donne
Il 27 giugno sarà Casentino Bike, poi si andrà al ‘Ciocco’ per l’antipasto dei Mondiali Master Mtb Marathon

La Coppa Toscana MTB viaggia veloce verso l’appuntamento del prossimo 4 luglio al Ciocco (LU) dove si terrà la 1.a edizione del ‘Trofeo del Ciocco e Valle del Serchio’, antipasto di quello che saranno poi i Campionati del Mondo Master Mtb Marathon di settembre nella località toscana. Il circuito dedicato al fuoristrada si presenterà nella tenuta di 600 ettari naturalistici situata nel territorio tanto caro a Giovanni Pascoli, con i percorsi che si snoderanno attraverso le verdi colline lucchesi.
Sin qui, il cammino della Coppa Toscana ha già visto i primi due appuntamenti con l’apertura a Marina di Bibbona (LI), sede della Granfondo Costa degli Etruschi Epic, dove a vincere in campo maschile è stato il fortissimo colombiano, campione del mondo di specialità, Leonardo Paez davanti al connazionale Dario Arias Cuervo e al trentino Tony Longo, mentre tra le donne il successo è andato alla lituana Katazina Sosna davanti all’altoatesina Sandra Mairhofer e alla piemontese Serena Calvetti. Domenica scorsa, invece, si è vissuto il secondo atto della Coppa Toscana in quel di Prato con la granfondo Da Piazza a Piazza, dove ancora una volta è stata doppietta colombiana, ma a posti invertiti con Dario Arias Cuervo bravo ad aver ragione di Leonardo Paez. Sul terzo gradino del podio il piemontese Jacopo Billi, audace e fortunato nello sfruttare una foratura di Tony Longo, terzo fino a quel momento, nel corso dell’ultimo giro. In campo femminile, invece, si è ripetuta la lituana Katazina Sosna trionfatrice in solitaria davanti alla veneta Chiara Burato e alla toscana Silvia Scipioni.
Ora l’attenzione si sposterà al 27 giugno prossimo, quando a Bibbiena, nell’aretino, si svolgerà la Casentino Bike che anticiperà di una settimana il tanto atteso appuntamento al ‘Ciocco’ in Garfagnana del 4 luglio. Tra i comuni di Barga e Fosciandora è ormai quasi tutto pronto, con l’attesa di vedere i grandi interpreti del fuoristrada che cresce sempre più. La Toscana è da sempre territorio devoto alle mountain bike, in particolare ‘Il Ciocco’ è la Living Mountain che vive… di mtb.

Info: www.cioccobike.it

FONTE: UFFICIO STAMPA NEWSPOWER