Giugno 17, 2021

Zarabazà

Solo buone notizie

Note Libro: L’autore ci accompagna in tre storie apparentemente diverse tra loro, ma che hanno in comune l’attenzione verso l’animo umano e l’intimità della persona. Racconti che, in cornici piacevoli e spensierate, riescono però a parlare del dolore e delle difficoltà che la vita ci mette davanti quotidianamente.

Note autore: Pasquale Rineli nasce a Gangi (PA) il 25 gennaio del 1952. Terminati gli studi classici, nel 1969 si trasferisce con la famiglia a Firenze. Amante della cultura e dell’arte, si adopera attivamente in difesa della pace, della libertà e dei diritti umani. In occasione di un viaggio a Parigi, conosce una pittrice di fama internazionale con la quale stabilisce una relazione sentimentale. Gli anni trascorsi nella capitale francese sono quelli della sua formazione intellettuale, grazie anche alle frequentazioni di artisti e scrittori del calibro di Sartre, Brognez, De Beauvoir e Lopez. Pasquale è un cristiano credente che ha sempre avuto a cuore le varie tematiche su Israele, pienamente cosciente dell’enorme debito spirituale che ogni cristiano ha nei confronti di questo Popolo, così a lungo e ingiustamente perseguitato in ogni angolo del pianeta. Viene soprannominato il “teorico di Montmartre”. Nel 1980 rientra in Sicilia dove attualmente vive e lavora.