17 Ottobre 2021

Zarabazà

Solo buone notizie

Da oggi in vendita i biglietti del Campania Teatro Festival

Saranno in vendita da oggi, a partire dalle ore 10.30, i biglietti per assistere agli spettacoli del Campania Teatro Festival 2021 diretto da Ruggero Cappuccio.

I ticket potranno essere acquistati nei punti vendita autorizzati consultabili su azzurroservice.net, ma anche on line su campaniateatrofestival.it e sullo stesso azzurroservice.net.

Il costo del biglietto intero è di 8 euro, 5 per il ridotto, riservato agli under 30 e agli over 65, e per tutti gli eventi della sezione Letteratura. La visita alle mostre sarà invece gratuita.

I possessori di tessere Feltrinelli, Fai, Arcimovie e Scabec potranno acquistare un ticket a 5 euro e un altro per il partner allo stesso prezzo.

Anche quest’anno sarà poi attiva la Promo Musei, che consentirà, con un meccanismo di reciprocità, a chi comprerà un biglietto per uno dei musei che aderiscono all’iniziativa di poter assistere a uno spettacolo del Festival a costo ridotto. Attualmente questa promozione vale per il Museo del Tesoro di San Gennaro, il Museo Civico Filangieri, il MAV- Museo Archeologico Virtuale, il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa, il Museo Madre e il MANN-Museo Archeologico Nazionale di Napoli. Con un ticket del Campania Teatro Festival si potrà fare inoltre il percorso standard della Galleria Borbonica pagando 5 euro invece di 10. 

Il biglietto del Festival consentirà invece, grazie a un accordo esclusivo, di visitare gratuitamente il Museo del Real Bosco di Capodimonte.

Il ticket per assistere agli spettacoli, come è sempre avvenuto nelle edizioni dirette da Ruggero Cappuccio, sarà totalmente gratuito per le persone diversamente abili e un loro accompagnatore e per i pensionati titolari di assegno sociale.

A partire da oggi si darà il via anche alla procedura per gli accrediti stampa. La richiesta dovrà pervenire ad accrediti2021@fondazionecampaniadeifestival.it entro il quinto giorno antecedente l’evento.

La conferma dell’avvenuto accredito, non più di uno per testata, sarà comunicata quattro giorni prima dello spettacolo al collega indicato dal capo della redazione.