Giugno 23, 2021

Zarabazà

Solo buone notizie

I PROFUMI DI MADAME WALBERG

(Les Parfums)

un film di

GRÉGORY MAGNE

con EMMANUELLE DEVOS     GRÉGORY MONTEL

«Ricorda Miss Daisy e il suo autista. Un duo affascinante e sottilmente interpretato» Le Parisien «Un delizioso gioco del gatto col topo» Ouest France

Nel rispetto delle misure anti Covid-19, l’accesso alla sala è contingentato e per l’intera durata della proiezione andrà indossata la mascherina. Si prega di accreditarsi rispondendo a questa email e di attendere la conferma dell’avvenuto inserimento in lista. L’ingresso in sala non sarà consentito ai giornalisti non regolarmente accreditati e confermati.

AL CINEMA DAL 10 GIUGNO

Un incontro di sensi, tra il cinema e le fragranze, I profumi di Madame Walberg di Grégory Magne, distribuito da Satine Film dal 10 giugno, è un omaggio al profumo, non solo come cosmetico ma anche come strumento potente per esprimere la propria personalità e per evocare ricordi intimi passati. Interpretata da Emmanuelle Devos (interprete anche dei film italiani Fai bei Sogni di Bellocchio e Dove non ho mai abitato di Franchi) e Grégory Montel (protagonista della serie di successo Netflix Chiami il mio agente!), questa inebriante, deliziosa commedia francese punta dritta al cuore: lei “naso” professionista altera e distaccata, lui autista di VIP genuino e alla mano, grazie ad un periodo difficile che entrambi stanno vivendo, nascerà una sottile intesa che, in punta di piedi, si trasformerà in un’amicizia autentica e salvifica. 

SINOSSI: Guillaume sta divorziando, è in trattativa per l’affido della figlia e deve traslocare. Il suo lavoro come autista sembra essere l’unica certezza, soprattutto dopo esser diventato lo chaffeur personale di Madame Walberg, “naso” e profumiera di alto livello, nonché creatrice di una leggendaria fragranza di Dior. I due sono agli antipodi ma a poco a poco s’incoraggeranno a vicenda per riprendere in mano la loro vita. Quella che diventa, pian piano, la loro amicizia è una composizione che associa gli opposti… proprio come i profumi!