Giugno 16, 2021

Zarabazà

Solo buone notizie

Ma’ dei Pan Island

Pan Island

Pan Island

In occasione della Festa della mamma: un omaggio a tutte coloro che hanno saputo lasciar vivere ai figli i loro sogni

Prima l’ironia poi la provocazione: ora è arrivato il momento di quella sana nostalgia, sorridente di ricordi, calda di affetto: i Pan Island sono usciti il 9 maggio (disponibile su tutti i digital stores) con Ma’, un vero e proprio omaggio alla Mamma nel giorno deputato universalmente alla sua Festa. 

Questo è il quarto dei sei brani dell’immaginario “Il parcogiochi” e, come i precedenti, riconferma un sound ibrido tra pop e post-punk, questa volta però, più melodico, proprio a regalare delle atmosfere dolci, intervallate da dei momenti più vivaci e ritmici, in pieno stile Pan Island.

Ad accompagnarlo, un Videoclip fatto di filmini familiari di quelli che si facevano durante gli anni 90 e i primi 2000. Quelli che poi riguardi da grande e ti sale un po’ di nostalgia… 

Ma’ è un’omaggio a tutte le mamme che hanno avuto la forza e il coraggio di crescere i figli e di insegnare loro a non essere cloni del buon costume ma esseri pensanti, creativi e che ragionano con la propria testa, senza però pretendere nulla in cambio, se non un sorriso. Un urrà alla famiglia unita e a quella fase magica che può rappresentare l’infanzia. Un’infanzia fantastica fatta di una famiglia che cresce e di tanti giovani amici e compagni di avventura durante le feste di compleanno, i capodanni, e i viaggi d’estate.

Un montaggio che non dimentica l’ironia propria di questo progetto e del suo leader, Andrea Introna, e fatto di clip sgranate, girate con le prime videocamere, di quelle che ancora registravano su nastro.Compleanni pieni di bambini che giocano e ricordi che si fanno quasi sbiaditi col passare delle stagioni.

Ma’ serve a questo! A salvare con nome momenti di infanzia che la memoria potrebbe perdere, perché il tempo passa per tutti, ahimè e forse, troppo spesso, troppo inconsapevolmente, non dedichiamo il giusto tempo alle persone più care. 

Il tempo passa, ma certe cose restano nel cuore, per sempre.