Giugno 17, 2021

Zarabazà

Solo buone notizie

FS ITALIANE, RFI: LE SALE BLU COMPIONO 10 ANNI

·   

–   dal 2010 quasi 38.000 servizi di assistenza in Sicilia, coordinati dalla stazione di Messina

Messina-Dieci anni trascorsi mettendo al centro le storie, i volti, le esperienze e i bisogni delle persone a ridotta mobilità e con disabilità. L’impegno del Gruppo FS su questo fronte si è concretizzato anche grazie alle Sale Blu di Rete Ferroviaria Italiana, il servizio di assistenza alle persone con ridotta mobilità.

In 10 anni, la Sala Blu di Messina, che coordina i servizi nelle stazioni del circuito PRM della Sicilia, ha garantito 37.532 servizi di assistenza alle persone con disabilità e a ridotta mobilità che viaggiano in treno e utilizzano le stazioni. Inoltre, è cresciuto il network delle stazioni siciliane in cui è disponibile il servizio, adesso composto da 20 impianti, mentre i servizi erogati sono passati dai 2mila del 2010 ai circa 6mila del 2019.

In Sicilia, il servizio è disponibile ad Acireale, Agrigento Centrale, Caltanissetta Centrale, Caltanissetta Xirbi, Canicattì, Capo d’Orlando-Naso, Catania Centrale, Cefalù, Enna, Giarre Riposto, Messina Centrale, Milazzo, Palermo Centrale, Punta Raisi, Roccapalumba-Alia, S. Agata Militello, Siracusa, Taormina-Giardini, Termini Imerese, Trapani.

Una battaglia contro le barriere con un impegno quotidiano da parte del Gruppo FS con RFI, negli interventi e negli investimenti, per rendere accessibili convogli e infrastrutture, garantendo l’inclusione a tutti e il pieno diritto alla mobilità. Strada intrapresa anche grazie alla fruttuosa collaborazione con i rappresentanti delle Federazioni e delle principali Associazioni delle persone con disabilità.

Messe in campo anche una serie di attività digitali utili a semplificare l’esperienza di viaggio alle persone a ridotta mobilità: dal 2017 il portale Sala Blu online, raggiungibile dal sito www.rfi.it, permette di richiedere l’assistenza via web mentre l’app Sala Blu Plus, scaricabile dagli store digitali Android e iOS, consente di prenotare il servizio direttamente tramite smartphone. Disponibile inoltre una web chat pensata per le persone con disabilità uditiva. A completare il quadro dei canali a servizio dei viaggiatori PRM, un’apposita sezione dedicata alle Sale Blu sul sito di RFI, il numero verde gratuito 800.90.60.60 (raggiungibile da telefono fisso), il numero nazionale a tariffazione ordinaria 02.32.32.32 (raggiungibile da telefono fisso e mobile) e il sistema di prenotazione dell’assistenza, attivo a livello europeo, per i viaggi transfrontalieri.