Giugno 16, 2021

Zarabazà

Solo buone notizie

BUONGIORNO, È PARTITO IL 104^ GIRO D’ITALIA

La Corsa Rosa ha preso il via oggi con la Cronometro Individuale di Torino

Torino– Buongiorno dalla prima tappa del centoquattresimo Giro d’Italia, in programma dall’8 al 30 maggio e organizzato da RCS Sport, la Torino – Torino Tissot ITT di 8.6 km.
A 10 anni di distanza dall’ultima volta e nel 160° Anniversario dell’Unità d’Italia, Torino e la Regione Piemonte ospitano la frazione inaugurale del Giro d’Italia.

Il primo corridore Filippo Tagliani (Androni Giocattoli – Sidermec) ha preso il via alle ore 14:00. L’ultimo, Dries De Bondt (Alpecin-Fenix), partirà alle 17:03. L’ordine di partenza può essere scaricato da questo link.

Il live della corsa è disponibile all’indirizzo http://www.giroditalia.it/it/live/Nella tappa di oggi, la lista dei corridori dotati del dispositivo per il monitoraggio dati in tempo reale di Velon può essere scaricata da questo link.METEO
Torino (14:00 – Partenza primo corridore): Sereno, 19°C. Vento: debole NE – 6 km/h.
Torino (17:15 – Arrivo ultimo corridore): Sereno, 19°C. Vento: debole NE – 4 km/h.IL PERCORSO
Tappa 1, Torino – Torino Tissot ITT, 8.6 km.

Tappa a cronometro cittadina breve e situata attorno al Po. Partenza da Piazza Castello per raggiungere il Lungo Po che porta al Parco del Valentino. Si percorrono i viali ondulati (cronometraggio intermedio al Borgo Medievale) per attraversare il Po e concludere la crono su Corso Moncalieri. Da segnalare un passaggio in galleria (breve e illuminata) all’uscita dal Parco del Valentino

Photo Credit: LaPresse

Ultimi km
Ultimi chilometri pianeggianti praticamente rettilinei fino alla linea di arrivo. Retta di arrivo su asfalto.

Photo Credit: LaPresse

CONFERENZA POST TAPPA
Al seguente link – valido per tutte le tappe – sarà possibile seguire la conferenza stampa del vincitore e della Maglia Rosa: https://rcspressconference2021.morescreens.eu
Si prega di notare che la conferenza stampa non ha un orario preciso ma tendenzialmente avverrà circa mezz’ora dopo la fine della tappa.

Photo Credit: LaPresse



COPERTURA TV
I palinsesti del Giro d’Italia sono disponibili a questo link.

Da sinistra al centro: Mauro Vegni, Direttore del Giro d’Italia, Alberto Cirio, Presidente della Regione Piemonte, Urbano Cairo, Presidente RCS MediaGroup e Maria Luisa Coppa, presidente di Ascom Confcommercio Torino

Photo Credit: LaPresse

TORINO E IL GIRO D’ITALIA, LE ATTIVITÀ DEL CAPOLUOGO PIEMONTESE PER ACCOGLIERE LA CORSA ROSA
In occasione della Grande Partenza del 104^ Giro d’Italia, sono stati attivati, a Torino come in altre località piemontesi, alcuni progetti dedicati alla Corsa Rosa. Tra questi “3479 chilometri di speranza” che vedrà il Sermig (Servizio Missionario Giovani – che ha ospitato il Quartier Generale della Grande Partenza) di Torino al seguito del Giro d’Italia in qualità di partner sociale della Corsa Rosa che consegnerà nelle varie teppa ai rappresentanti della società civile e delle istituzioni, la “Lettera alla coscienza”, manifesto dell’impegno civile del Sermig. Il Giro d’Italia sarà presente anche nelle scuole con il progetto “Reporter per un giorno” nel quale si innesterà anche il “Reporter di buone notizie”: un laboratorio per gli studenti delle scuole superiori per raccontare il lato positivo del mondo dello sport e non solo.

Photo Credit: LaPresse

Dall’8 maggio 2021, inoltre, la preziosa Maglia Rosa, esposta al Museo AcdB di Alessandria Città delle Biciclette, cimelio della Collezione Chiapuzzo, sarà esposta al Museo Egizio ad arricchire in una posizione privilegiata gli spazi della mostra temporanea Archeologia Invisibile. Il cimelio resterà esposto fino al 30 maggio. L’esposizione offre un’ulteriore occasione per mettere l’accento sulla storia della maglia e sulla sua “biografia”.

Anche il Museo Alessandria Città delle Biciclette ha voluto omaggiare la Corsa Rosa stabilendo una partnership con la mostra virtuale inaugurata da Giro d’Italia e Museo del Ghisallo ad inizio marzo e che ha già raccolto oltre 7mila visitatori digitali, attraverso una serie di incontri e testimonianze che sottolineano il valore sociale e culturale di questo simbolo del primato del Giro d’Italia.

Tra le iniziative, grande interesse per “musei in giro” che valorizza la collezione Giro for Ghisallo al Museo di Magreglio, capace di inaugurare nella sua riapertura del primo maggio una Pink experience room che prende spunto dalla mostra virtuale dedicata dal Giro ai 90 anni della Maglia Rosa.

Paolo Bellino, amministratore delegato e direttore generale di RCS Sport, ha ricevuto l’International Safety Award 2021 “Merit”, premio assegnato dal BritishSafety Council, per le indicazioni di Health & Safety sviluppate per il Giro d’Italia 2020.

Photo Credit: LaPresse