Giugno 24, 2021

Zarabazà

Solo buone notizie

“Le Note nel Cuore”, aperte fino al 31 maggio le iscrizioni alla 5^ Edizione

Sono aperte fino al 31 maggio le iscrizioni per il Concorso canoro “Le Note nel Cuore” – Premio “Tony  Torresan”, organizzato dall’associazione La Musica di  Angela ONLUS con lo scopo di scoprire e promuovere autori, artisti, voci e volti nuovi nell’ambito della musica leggera e popolare.

Il Concorso, giunto alla sua quinta edizione, è aperto a tutti i generi musicali e a tutti i cantanti solisti e gruppi o band con residenza nei Paesi della Comunità Europea. Le categorie ammesse sono: INEDITI NUOVE PROPOSTE, INTERPRETI e, dall’edizione 2020, anche JUNIOR.

La partecipazione al Contest “Le Note nel Cuore”- Premio “Tony Torresan” è strutturata in tre fasi: la prima, gratuita, avviene on line tramite l’invio di due brani musicali, su base o a cappella, in cui la prerogativa minima è l’intonazione. La seconda fase è costituita dalle audizioni a porte chiuse dopo l’iscrizione e permette al concorrente di esibirsi davanti a una giuria tecnica ridotta, che seleziona i concorrenti per la terza fase, la finale davanti al pubblico.

Quest’anno la finale si svolgerà in 3 serate distinte per le tre categorie.

I premi

Il Concorso prevede l’assegnazione dei seguenti premi: Presenza scenicaPremio della Critica “Tony Torresan”Premio “Giuria popolare”(pubblico); Premio “Giovane Promessa” (14 – 17 anni); Premio “Evergreen” per gli Over45, sia per la categoria editi che inediti; Premio Radiostudio91.live per la canzone più radiofonica (nato anche a seguito del gemellaggio con l’omonima web-radio di Padova); TerzoSecondo e Primo classificato nelle due categorie editi e inediti.

Il premio per il Primo classificato nella categoria inediti consiste in una giornata presso uno studio di incisione, dove il vincitore potrà registrare professionalmente uno o più brani. Tra le novità di quest’anno nella categoria inediti c’è anche la produzione di un videoclip professionale e, grazie alla collaborazione con l’Etichetta discografica Stardust Records, la promozione per un anno in tutti i social audio. Tramite l’etichetta bergamasca, inoltre, il vincitore del Premio della critica “Tony Torresan” avrà la possibilità di registrare presso la sala incisione della casa di produzione e, anche in questo caso,  avrò diritto alla promozione nei social audio.

Il Primo Premio della sezione editi (cover) consiste invece in tre lezioni presso un noto studio di vocal coaching e tre ore in sala di registrazione, o in 5 ore in sala di registrazione.

I Premi minori consistono in diverse ore di perfezionamento presso vocal coach rinomati e in buoni acquisto presso il negozio musicale Essemusic di Montebelluna; uno degli store musicali più grandi d’Europa, che da tre anni è diventato partner della manifestazione.

Maria Elena Solazzo, vincitrice mini Junior edizione 2020

Le note nel Cuore, il talent solidale

Attraverso il Concorso “Le Note nel Cuore”, l’associazione La Musica di Angela ONLUS vuole sensibilizzare l’opinione pubblica su temi come disabilità e solidarietà, garantendosi un un autofinanziamento basato su offerte spontanee. Allo stesso tempo intende dare un’opportunità a cantanti dotati di scommettere sul proprio talento, permettendogli di realizzazione le proprie aspirazioni.

La quota d’iscrizione viene utilizzata unicamente per coprire le spese Siae e per la residenza artistica destinata alle audizioni di selezione e alle finali. Durante il periodo estivo, inoltre, l’associazione organizzerà un tour con alcune date, per permettere ai finalisti di esibirsi, dando loro un’ulteriore occasione di visibilità.

REGOLAMENTO e MODULI D’ISCRIZIONE su www.lenotenelcuore.it

L’Associazione La Musica di Angela ONLUS nasce nel 2014 per iniziativa di Franco e Barbara Dell’Anna, genitori della piccola Angela, deceduta a soli 10 anni per una grave malattia.

Lo scopo della ONLUS è quello di raccogliere fondi per finanziare sedute di musicoterapia presso strutture ospedaliere e nel territorio, al fine di offrire ai bimbi ricoverati l’accoglienza necessaria in caso di lunga degenza e attività alternative che utilizzano la musica come linguaggio di supporto.

Il Presidente dell’associazione La musica di Angela Onlus Franco Dell’Anna e sua moglie, la vicepresidente Barbara Stefani