Maggio 6, 2021

Forte crescita a due cifre di tutti gli indicatori di performance in un trimestre di bassa stagionalità

amplificato da una facile base di confronto e da un effetto pasquale precoce  

Buon slancio del marchio nel canale off-premise, guidato dalle tendenze sostenute dei consumi domestici 

Presentazione della divisione RARE, un nuovo approccio dedicato per affermare Campari Group come principale fornitore di offerte di lusso negli Stati Uniti e nei principali mercati globali 

PRIMO TRIMESTRE 2021-risultati salienti 

  • Crescita trainata da mercati fuori sede guidati da Nord America e Nord Europa e mercati emergenti , con ripresa in Giamaica, Brasile e Argentina, che compensa la debolezza del canale on-premise e del canale Global Travel Retail, che ha continuato a essere influenzato negativamente dai blocchi.  
  • Ha registrato un fatturato netto di 397,9 milioni di euro , + 17,9% di crescita organica ( + 10,5% su base riportata), o + 12,1% rispetto al primo trimestre del 2019 .  
  • EBIT adjusted di € 68,5 milioni , + 63,6% di variazione organica  , +520 punti base in crescita (o + 6,7%, -90 bps di diluizione del margine rispetto al primo trimestre del 2019), principalmente a causa di una base di confronto facile.  
  • Utile del Gruppo prima delle imposte rettificato di 64,1 milioni di euro , in crescita del + 84,7% . L’utile del Gruppo prima delle imposte di € 64,8 milioni , in crescita del + 112,1% dopo il totale rettifiche positive per € 0,7 milioni .  
  • L’indebitamento finanziario netto di € 1.067,9 milioni al 31 marzo st , 2021, in diminuzione di € 35,8 milioni rispetto a € 1,103.8 milioni al 31 dicembre st , 2020, principalmente grazie al free cash flow positivo generato dal business. 

Milano -Il Consiglio di Amministrazione di Davide Campari-Milano NV (Reuters Mercato Telematico-Bloomberg CPR IM) ha approvato le informazioni finanziarie supplementari al 31 marzo st 2021 . 

Bob Kunze-Concewitz , amministratore delegato : “ Nel complesso abbiamo avuto un inizio d’anno molto solido e soddisfacente con un buon slancio del marchio , guidato da un consumo interno sostenuto . Tuttavia, la performance in questo trimestre di bassa stagionalità è stata amplificata anche da una facile base di confronto e da un effetto pasquale precoce. Guardando al resto dell’anno, oltre a un peggioramento marginale delle prospettive sui tassi di cambio [1] , permangono volatilità e incertezza dovute alle restrizioni in corso e ai tempi del lancio del vaccino nell’Unione europea, che interessano il canale on-premise come così come Global Travel Retail. Allo stesso tempo, il slancio positiva del marchio è destinato a continuare , alimentata da investimenti di marketing sostenuti , dovrebbe subire un’accelerazione verso il picco aperitivo stagioni , una graduale riapertura del canale on-premise e slancio e-commerce .  

Con l’obiettivo di coinvolgere il commercio di fascia alta e i consumatori nel mercato degli alcolici super premium e superiore, siamo lieti di presentare la divisione RARE , un nuovo approccio dedicato per affermare Campari Group come fornitore principale di offerte di lusso negli Stati Uniti e chiave mercati globali . “.