29 Settembre 2021

Zarabazà

Solo buone notizie

Il Caffè degli artisti, Raffaella Paleari e Lele Sarallo tra gli ospiti del 19 aprile

Il Caffè degli artisti di Alfonso Stagno condotto da Antonio Delle Donne e Sylvie Lubamba torna con tanti ospiti, la musica dei The Detector Band e la parodia di Musica Leggerissima.

Torna anche questa settimana Il Caffè degli Artisti di Alfonso Stagno sulle frequenze di Odeon, canale 177 del digitale terrestre, con la conduzione di Antonio Delle Donne affiancato dalla sensualissima Sylvie Lubamba.  Tantissimi gli ospiti del 19 aprile, con degli amici direttamente da Sanremo: si tratta dei The Detector Band che avevamo già avuto modo di apprezzare al Grand Hotel Des Anglais. Altro grande ospite musicale l’intrattenitore Lele Sarallo, già re delle notti romane e ora scatenato nei social con la parodia di Musica Leggerissima affiancato dallo stesso Delle Donne e dalla frizzantissima Heleni Dj, al secondo Ilenia Siceliano.

Direttamente da Ciao Darwin arriva invece Raffaella Paleari, brillante attrice italiana cresciuta in Francia diventata famosa per le sue disavventure durante una delle puntate più divertenti nel game show condotto da Paolo Bonolis e recentemente vista a Forum su Rete 4. Ospite fissa come ogni settimana la giornalista Veronica Sgaramella, affiancata dall’influencer Kate Cavaliere sempre pronta a raccontare le ultime tendenze. Si avvicina anche il ritorno del Campionato Italiano Sport Prototipi che sarà raccontato nella rubrica Motorissimamente, che oggi ci riporta in Toscana a scoprire i segreti delle Supercar con SlyGarage. Spazio alla moda e alla bellezza con le splendide modelle Nicole De Jesus Lago, Federica Lala, Anastasia Stratu, Giulia Ruggeri e Asia Puopolo. Le foto di scena sono a cura della PhotoVideoCasting di Umberto Condemi De Felice.

Il Caffè degli Artisti diretto da Luciano Morelli e scritto da Thomas Cardinali è una produzione ShowEvent Srl offerta da Urbetech, Branding, Progetti e Produzioni, Marchetti Tech, Biomedical Pharma, Wolf Racing Cars, Oro Change e Gagliesi Group.