Giugno 13, 2021

Zarabazà

Solo buone notizie

MONCLER E JW ANDERSON PRESENTANO UN PROGRAMMA CULTURALE MULTIDISCIPLINARE PER IL LANCIO DELLA COLLEZIONE 1 MONCLER JW ANDERSON SS21

La collezione Moncler Genius SS21 di Jonathan Anderson rilegge le iconiche silhouette Moncler attraverso una visione del mare sognante ed effimera, all’insegna dell’avventura. Partendo dall’idea del viaggio, e in particolare di quello nomade, la collezione è ispirata da una figura simbolica che sogna una condizione itinerante ma con la piena consapevolezza che l’unica meta possibile è il qui e ora.

Per celebrare il lancio della collezione, Moncler e JW Anderson inaugurano un programma culturale multidisciplinare, offrendo un’immersione sensoriale nel mondo itinerante. Lanciando la prima serie di podcast Moncler Genius e collaborando con il servizio di streaming globale MUBI, l’attivazione traccia un percorso visivo e uditivo che crea connessioni tra le fantasie concettuali di Jonathan Anderson e le diverse piattaforme.

Al pari della collezione, la selezione di film e il podcast percorrono il filo sottile che divide concretezza e astrazione. La serie di podcast Moncler Genius prende vita su Spotify dove le personalità più progressiste nel mondo della moda si confrontano su argomenti d’attualità. Presentato dal Direttore artistico della Serpentine Galleries Hans Ulrich Obrist, l’episodio inaugurale descrive il percorso personale di Jonathan Anderson e l’esperienza eclettica del viaggio fino ad arrivare a quello che ha ispirato la sua seconda collezione per Moncler Genius. La selezione di film su MUBI, invece, spazia da cortometraggi d’autore a racconti cinematografici dedicati a esperienze di viaggio.

Le collezioni di Jonathan Anderson si declinano sempre in forme artistiche concrete e al tempo stesso poetiche: per questa collezione una zine in edizione limitata racchiude la lunga conversazione tra il designer e Hans Ulrich Obrist, intervallata da una selezione di immagini scattate appositamente per celebrare la collezione.