27 Febbraio, 2021

Pur Südtirol ‘traccia’ le migliori eccellenze altoatesine dal maso allo scaffale.

I fondatori Ulrich Wallnöfer e Günther Hölzl spiegano il loro concetto di ‘agri-cultura’ e i criteri di selezione a sostegno dei produttori e a garanzia della qualità.2.700 prodotti di oltre 250 partner selezionati tra piccoli e medi agricoltori, artigiani e manifatture 100% Made in Alto Adige – Südtirol. Cinque Mercati dei sapori tra Merano, Brunico, Bolzano, Lana e Bressanone e l’intuizione di un e-commerce inaugurato nel 2012 e premiato nel 2020 come miglior e-commerce italiano  nella categoria Alimentari – Gastronomia dall’Istituto Tedesco Qualità e Finanza insieme a La Repubblica – Affari&Finanza. La realtà di Pur Südtirol dà voce allo straordinario territorio dell’Alto Adige, sfruttandone le ricchezze in modo sostenibile ed etico.


Lana (BZ) – Nasce nel 2010 dall’idea di Ulrich Wallnöfer e Günther Hölzl Pur Südtirol, azienda portavoce dell’eccellenza enogastronomica e manifatturiera altoatesina. La filosofia alla base del progetto mira alla valorizzazione del territorio, al sostegno dei piccoli produttori, ma anche alla sostenibilità ecologica e al compimento di azioni etiche e consapevoli che mirino al bene comune ad ogni livello. Ed è ispirandosi al modello economico dell’Economia del Bene Comune che i due fondatori hanno strutturato la loro azienda, concentrata a valorizzare la regionalità e le specificità di produzioni sostenibili come alternativa alla globalizzazione e alla produzione massificata della grande distribuzione. Per realizzare tutto questo, grande ricerca e scrupolosa selezione dei prodotti diventano fondamentali.

“In Alto Adige l’agricoltura ha plasmato e continua a plasmare giorno dopo giorno il paesaggio, la vita quotidiana e la cultura stessa, in questo senso possiamo parlare propriamente di ‘agri-cultura’’.

Così Ulrich Wallnöfer spiega alcuni punti cardine della filosofia aziendale. “Amiamo la varietà e la qualità che la nostra terra ci offre e ci impegniamo quotidianamente per ispirare gioia di vivere attraverso le bontà del nostro territorio e per sostenere le numerose piccole aziende altoatesine, molte delle quali sono a conduzione familiare da generazioni.

Abbiamo profondo rispetto per le materie prime e quando andiamo a compiere la selezione del prodotto lo facciamo con grande attenzione, secondo criteri ben definiti, e con un senso di responsabilità nei confronti sia dei clienti finali sia dei produttori con cui cooperiamo”. 

Günther Hölzl spiega il lavoro quotidiano svolto in partnership con i produttori: “Facciamo loro visita abitualmente presso i loro masi e realtà produttive per vedere come lavorano e conoscere ancora meglio i loro prodotti e le novità.

Dietro ogni prodotto si celano infatti persone vere con le quali puntiamo a collaborare e crescere insieme, al fine di salvaguardare la nostra storia e le nostre tradizioni ampliando però lo sguardo fino al mondo del commercio digitale per poter operare un cambiamento culturale nel mondo dei consumi”. Entrare a far parte della rete di Pur Südtirol per i produttori e i loro prodotti significa superare un accurato processo di selezione che valuta innanzitutto che i principi di produzione e di conduzione aziendale corrispondano a quelli dell’azienda. 

Regionalitàsostenibilità e qualità sono requisiti fondamentali ai quali si aggiunge una necessaria armonia tra la filosofia aziendale e quella del partner. Per garantire gli elevati standard di qualità aziendali, tutti i prodotti vengono sottoposti ad un team di assaggiatori all’interno del quale vi è sempre un sommelier, un assaggiatore diplomato o un degustatore qualificato. Pur Südtirol vanta un team di ben dieci sommelier di vini, un esperto internazionale di vini con diploma WSET livello 4cinque assaggiatori di formaggi e un sommelier di carne.

Una volta approvato, il prodotto viene aggiunto all’assortimento online sulla piattaforma e-commerce aziendale, attiva già dal 2012, e vincitrice nel 2020 del riconoscimento di miglior e-commerce italiano nella categoria Alimentari-Gastronomia dall’Istituto Tedesco Qualità e Finanza insieme a La Repubblica – Affari&Finanza. Inoltre, può entrare anche a far parte della selezione inserita a scaffale dei cinque Mercati dei sapori che si trovano in Alto Adige tra MeranoBrunicoBolzanoLana e Bressanone. Periodicamente ogni prodotto viene rivalutato e sottoposto a controlli di qualità, grazie anche alle visite in azienda da parte dei responsabili e dei dipendenti di Pur Südtirol.

Grazie allo stretto legame tra origine e destinazione, acquistare un prodotto da Pur Südtirol equivale all’acquisto diretto dal produttore, con il plus di poter trovare in un unico punto vendita fisico o virtuale un mosaico variopinto di bontà e manifatture regionali dell’Alto Adige.