Giugno 19, 2021

Zarabazà

Solo buone notizie

Il nuovo singolo “Tape Review” della band 7mondays è disponibile dal 19 febbraio

Sarebbe bello poter riguardare alcuni momenti della propria vita, quasi come se ci si trovasse davanti a un player video, per rendersi conto degli errori commessi e dei presagi delle future tragedie”

E’ così che i 7Mondays raccontano il loro nuovo singolo, “Tape Rewind“, secondo estratto dal primo EP che vedrà la luce nella primavera 2021.

Tape Rewind, a differenza del singolo precedente, molto più sperimentale, si presenta diretto e lineare; il connubio tra il sound ricercato, personale e incisivo e l’emotività del testo, rende il lavoro dei 7Mondays una rarità nel panorama italiano.

Il brano entra subito a far parte della playlist editoriale Rock Italia su Spotify e sembra promettere una serie di fortunati eventi.

La band di Crotone è prodotta dalla Dirty Beach Records, un’etichetta italiana che si è distinta sin da subito per la cura e la scelta stilistica dei propri artisti. Le band presenti all’interno della label hanno una forte caratterizzazione dark, si passa dallo shoegaze al post punk in pochi attimi. I 7mondays tra le band attuali rappresentano un qualcosa che non è mai svanito nel nulla, un ritorno al passato a quelle sonorità post punk che sembrerebbero non stancarci mai.

7Mondays è un progetto indipendente nato a Crotone nel 2020.

I componenti Isacco Scarriglia e Alessandro Franco scrivono e registrano la loro musica nello studio di casa. Le loro influenze stilistiche si estendono su vari generi come indie-rock, post-rock, shoegaze, dreampop, post-punk e i loro temi preferiti sono l’amore, la consapevolezza, l’illusione, la speranza, e tutto ciò che li ispira di notte. Dopo aver rilasciato il primo singolo Libidine, sperimentazione completamente autoprodotta e in lingua italiana, la band ha da poco finito di registrare il primo EP (in lingua inglese) sotto la guida di Marco Barzetti (Truesleeper, Sonic Jesus), disponibile a breve e coprodotto da Dirty Beach Records e Truebypass.