1 Marzo, 2021

LA VALLE DEI TEMPLI RIAPRE LE PORTE DOPO TRE MESI.

Una giornata tersa e fredda, ma già all’apertura, dietro i cancelli della Valle dei Templi, c’era qualcuno in attesa. In questo primo lunedì “giallo” di febbraio l’area archeologica ha riaperto dopo tre mesi di lockdown: oltre quaranta visitatori nel primo giorno di apertura, ad ingressi contingentati e con una grandissima attenzione alle norme di sicurezza. Tra i primi a varcare l’ingresso, due famiglie di stranieri, una californiana che vive a Catania e un gruppo di appassionati cinesi. Al lavoro dietro i vetri della biglietteria, sono tornati i giovani di Coopculture.

“Un segno di ripartenza importante – dice il direttore della Valle dei Templi Roberto Sciarratta -. Speriamo di poter riaccogliere tutto il nostro pubblico al più presto”.

La Valle dei Templi resterà aperta fino a venerdì, quando, secondo il dpcm, i siti culturali si arresteranno per il finesettimana. Sono state anche prorogate per tre mesi le card annuali che permettono l’accesso illimitato alla Valle.