2 Marzo, 2021

Il primo KitKat vegano di Nestlé è in arrivo!

Nestlé sta esaudendo i desideri dei fan delle piante di tutto il mondo lanciando un KitKat vegano nel 2021.

Una delle barrette di pasticceria più famose al mondo avrà presto una deliziosa opzione a base vegetale che offre il perfetto equilibrio tra wafer croccante e cioccolato liscio che le persone conoscono e amano.

Alexander von Maillot, Head of Confectionery di Nestlé, ha dichiarato: “Una delle richieste più comuni che vediamo sui social media è per un KitKat vegano , quindi siamo lieti di poter realizzare quel desiderio. Non vedo l’ora affinché le persone possano provare questo nuovo KitKat incredibilmente gustoso . Questo è un prodotto per tutti coloro che vogliono un po ‘più di piante nella loro vita! “

Il nuovo KitKat vegano – chiamato KitKat V – sarà lanciato nel corso dell’anno in diversi paesi in tutto il mondo. Sarà disponibile solo attraverso il KitKat Chocolatory e rivenditori selezionati, per testare l’opportunità di un lancio più ampio.

KitKat V è stato sviluppato da esperti di cioccolato nel centro di ricerca e sviluppo dolciario di Nestlé a York, nel Regno Unito , la casa originale di KitKat . Hanno lavorato duramente per creare una versione vegana che fosse all’altezza delle grandi aspettative degli amanti di KitKat ovunque.

Louise Barrett, responsabile del Nestlé Confectionery Product Technology Center di York, ha dichiarato: “Il gusto è stato un fattore chiave durante lo sviluppo del cioccolato a base vegetale per il nostro nuovo KitKat vegano . Abbiamo utilizzato la nostra esperienza negli ingredienti, insieme a un approccio di prova e apprendimento, per creare una deliziosa alternativa vegana al nostro KitKat al cioccolato originale . “

Nestlé sta aiutando le persone ad adottare una dieta più a base vegetale, con opzioni attraverso la sua vasta gamma di cibi e bevande.

L’azienda ha già lanciato alternative vegetali ai latticini a base di riso, avena, soia, cocco, piselli e mandorle in diverse categorie. Gli esempi includono gelati non caseari, creme per il caffè, bevande a base di riso e avena, bevande a base di piselli, cappuccini e latticini a base vegetale, un’alternativa vegana al latte condensato, nonché una gamma di formaggi non caseari a complemento esistente hamburger a base vegetale.

I sondaggi hanno dimostrato che le persone sono interessate a esplorare più alimenti a base vegetale in diverse categorie.

Come ha aggiunto Alexander von Maillot: “È in corso una silenziosa rivoluzione alimentare che sta cambiando il modo in cui le persone mangiano. Vogliamo essere in prima linea in questo, sostenendo la scoperta di cibi e bevande a base vegetale. Quale modo migliore per farlo se non offrire una versione vegana di uno dei nostri marchi più famosi e amati? Il nuovo KitKat V significa che gli amanti del cioccolato ora hanno un’ottima opzione a base vegetale quando fanno una pausa “.

KitKat V è certificato vegano e realizzato con cacao sostenibile al 100% proveniente dal Nestlé Cocoa Plan in collaborazione con Rainforest Alliance. Segue altre recenti innovazioni di KitKat , tra cui KitKat Ruby e KitKat Chocolatory Cacao Fruit Chocolate , utilizzando il primo cioccolato realizzato interamente con il frutto di cacao.