1 Marzo, 2021

La Settimana Grassa prenderà il via “Nel mezzo dello sconsiglio Comunale”

Alle 16.30 alzabandiera del Carnevale di Fano in Comune, alle 21 via al primo evento della Settimana

Fano – La Settimana Grassa 2021 prenderà il via giovedì 11 febbraio, alle 16.30 davanti la residenza municipale dove verrà issata, accompagnata dalle note della Musica Arabita, la bandiera ufficiale di Fano città del Carnevale. Dopo i saluti di rito dell’amministrazione Comunale e dell’Ente Carnevalesca, la storica banda sfilerà e animerà le vie cittadine e darà il via ufficiale al Giovedì Grasso.

Alle ore 21, i riflettori puntati sulla piazza della Fabbrica del Carnevale daranno luce all’assessore al Turismo ed Eventi, Etienn Lucarelli che declamerà l’articolo 15 bis dello Statuto Comunale il quale decreta che Fano è la città del Carnevale. A quel punto, come sempre accade, il governo del sindaco Massimo Seri si interromperà per dare spazio a quello del sindaco del Carnevale 2021: Dante Alighieri. Dopo aver ricevuto chiavi e fascia dal sindaco Seri, il Sommo Poeta come primo atto convocherà il consiglio delle Bambine e dei Bambini, i quali avranno la possibilità di dire la loro e di dare consigli agli organizzatori della manifestazione. Terminata la prima riunione ufficiale, Dante Alighieri, interpretato da Sandro Fabiani, si troverà a combattere “Nel mezzo dello sconsiglio comunale” con la sua giunta composta da Caronte Assessore alla Viabilità, Beatrice alle Pari Opportunità, Virgilio alla Cultura e Jacopo del Cassero alla Scuola. Uno spettacolo tutto da ridere basato su un testo comico, scritto in versi, realizzato per l’occasione da Luca Tazzari.

Al termine del Consiglio, con le idee ben chiare, sindaco e assessori partiranno alla volta del centro storico per dare inizio alla loro settimana di Governo.