9 Marzo, 2021

Le 10 migliori mostre da vedere nel 2021 a Parigi

Con circa 200 musei, Parigi offre un programma culturale ricco e in continua evoluzione. 

Una rapida carrellata di mostre da non perdere nel 2021.

Le donne sono protagoniste all’Institut du Monde Arabe e al Centre Pompidou, la natura al Musée d’Orsay e la moda, secondo la rivista Vogue, al Palais Galliera. Per quanto riguarda il Musée Picasso, il Musée Rodin e il Musée de l’Orangerie, creeranno un dialogo tra due artisti in un’unica mostra. Scopri cosa viene proiettato durante l’anno e approfitta di questa opportunità per pianificare i tuoi eventi in alcuni dei migliori musei di Parigi , in combinazione con un tour privato delle mostre.

‘Le origini del mondo. L’invenzione della natura nel XIX secolo. – Musée d’Orsay

Fino al 2 maggio 2021

Expo Origines du Monde Musée d'Orsay Chiesa Frederic Edwin

Il Musée d’Orsay collabora con il Muséum National d’Histoire Naturelle per mettere in scena una mostra che, per la prima volta, unisce scienza e arte . Il XIX secolo con i suoi viaggi di esplorazione, gli inizi della geologia e lo studio dei fossili ha visto uno sviluppo senza precedenti nelle scienze naturali . Nella seconda metà del secolo, gli scienziati hanno messo in dubbio le origini dell’uomo e hanno avuto unaprofonda influenza sugli artisti , nell’Art Nouveau e nel Simbolismo. L’immaginazione degli artisti è stata nutrita dalle scoperte scientifiche del tempo e può essere vista in molti dipinti e sculture in questa straordinaria mostra.

Il Musée d’Orsay offre quattro prestigiosi spazi per il tuo evento professionale per un massimo di 1.200 ospiti , che possono essere combinati con un tour privato della mostra. Il magnifico ristorante ecaffetteria del museo accolgono anche gruppi durante una visita al museo.

Divas arabe. Da Umm Kulthum a Dalida – Institut du Monde Arabe

Dal 27 gennaio al 25 luglio 2021

La prossima mostra all’Institut du Monde Arabe rende omaggio ai più grandi artisti dell’età dell’oro della canzone e del cinema arabi . Dipinge un ritratto di figure emblematiche del periodo ed esplora anche i profondi cambiamenti che hanno determinato. Queste dive – icone, simboli adulati nelle società arabe del dopoguerra e donne potenti – sono presentate attraverso fotografie, filmati, concerti mitici e oggetti personali.

L’ Institut du Monde Arabe offre molti spazi per eventi, tra cui un auditorium da 364 posti e una superba terrazza panoramica di 300 m² con vista su Notre Dame e sulla Senna, ideale per ricevimenti, cene e lanci di prodotti. Puoi completare il tuo evento con un tour privato della mostra o un tour personalizzato di questo edificio architettonicamente audace .

Africa Reborn. L’estetica africana nell’arte contemporanea – Musée du Quai Branly – Jacques Chirac

Dal 9 febbraio al 27 giugno 2021

Esposizione Ex Africa Musée du Quai Branly Chéri Samba Hommage aux Anciens

La mostra Africa Reborn mette in mostra opere d’ arte africane contemporanee di tutti i tipi ed esplora il loro rapporto con le antiche arti africane dalla fine del XX secolo. Si chiede da quale memoria comune traggono ispirazione gli artisti contemporanei? Che fine hanno fatto i riferimenti africani? Come sono stati rianimati? Il critico e storico dell’arte Philippe Dagen decifra le relazioni che uniscono questi due periodi in un inedito dialogo visivo.

Il Musée du Quai Branly – Jacques Chirac , progettato dall’architetto Jean Nouvel, dispone di numerosi spazi espositivi a noleggio privato, tra cui quattro sale riunioni , un auditorium da 490 posti e una terrazza panoramica di 2.500 m² per ospitare fino a 500 persone.

Mostra Picasso-Rodin – Musei Picasso e Rodin

Dal 9 febbraio 2021 al 2 gennaio 2022

Mostra Picasso Rodin au musée Picasso et musée Rodin

Due artisti. Due musei. Una mostra. Questo è l’obiettivo del Musée National Picasso , che ha collaborato con il Museo Rodin per creare un dialogo tra il lavoro di due artisti eccezionali che, a prima vista, non avevano nulla in comune. Tuttavia, entrambi cercavano di innovare e le loro invenzioni formali hanno capovolto l’arte moderna. Presentata contemporaneamente in entrambi i musei , la retrospettiva ‘Picasso-Rodin’ evidenzia le somiglianze nei processi artistici di questi due geni creativi esplorando la ricchezza del loro lavoro e invitandoti a scoprire le soluzioni artistiche inventate nel loro studio, un vero eproprio laboratorio .

Entrambi questi musei occupano belle dimore nel centro di Parigi, fornendo una straordinaria cornice storica per il tuo evento, per un massimo di 1.500 persone al Musée Rodin e 500 al Musée Picasso .Approfitta di un evento privato lì per godere di condizioni di visita speciali .

Magritte / Renoir. Surrealismo in pieno sole

Dal 10 febbraio al 21 giugno 2021

Expo Magritte Musée de l'Orangerie La moisson

Dedicata al “Periodo Renoir” di René Magritte dal 1943 al 1947 , questa mostra mostra un aspetto del lavoro di Magritte ancora in gran parte sconosciuto e ci permette di confrontare queste opere con quelle di Auguste Renoir che lo ha ispirato. Dopo la sconfitta delle truppe tedesche a Stalingrado Magritte si convinse della sconfitta assoluta della Germania nazista e della fine della guerra. Si vedeva come unprofeta della felicità e del ritorno della pace e dipingeva il lato positivo della vita . Questo stile “solare” comprendeva una cinquantina di dipinti, da scoprire dal 10 febbraio.

La collezione Morozov. Icone dell’arte moderna – Fondation Louis Vuitton

Dal 24 febbraio al 25 luglio 2021

Collezione Expo Morozov - Fondation Louis Vuitton

Dopo il successo di The Shchukin Collection, la Fondation Louis Vuitton presenta un’altra mostra dicapolavori della Collezione dei fratelli Mikhaïl e Ivan Abramovitch Morozov , i grandi mecenati e collezionisti moscoviti dell’inizio del XX secolo. Come la Collezione Shchukin, la Collezione Morozov presenta capolavori impressionisti e modernisti francesi, tra cui opere di Cézanne, Gauguin, Van Gogh, Renoir, Monet, Bonnard, Denis, Matisse, Derain e Picasso. Oggi divisa tra il Museo di Belle Arti Pushkin di Mosca e il Museo statale dell’Ermitage di San Pietroburgo, questa straordinaria collezione di arte moderna sarà riunita in un’unica mostra.

La  Fondation Louis Vuitton , uno spettacolare edificio ai margini del Bois de Boulogne, può ospitare fino a 2.000 persone in tre spazi disponibili per il noleggio privato tra cui le Terrazze panoramiche.Che tu desideri organizzare un cocktail party, una cena o una conferenza, il tuo evento può essere combinato con una visita guidata privata o autoguidata della mostra.

Parigi-Atene. La nascita della Grecia moderna 1675-1919 – Musée du Louvre

Dal 21 aprile al 23 agosto 2021

Musée du Louvre vue extérieure pyramide

Nel 2021, la Grecia celebrerà il bicentenario della sua indipendenza , ed è stato anche 200 anni fa che la Venere di Milo è entrata nelle collezioni del Louvre ! Quindi, questa è un’opportunità ideale per il museo del Louvre per ripercorrere i legami culturali, diplomatici e artistici che univano la Grecia e la Francia nel XIX secolo. Questa mostra originale pone un’enfasi particolare sul cambiamento nel modo in cui gli europei percepivano la Grecia dopo la riscoperta dell’antichità greca.

Una fortezza, una residenza reale e poi un museo, il Louvre offre un insieme di stanze che raccontano la storia di quasi mille anni di storia e arte, per i tuoi eventi fino a 3.000 persone . La Sala Napoleone sotto la Piramide offre una cornice unica ai vostri ospiti che potranno godere di una visita privata del museo anche fuori dalle ore di punta.

‘Women in Abstraction. Un’altra storia dell’astrazione nel XX secolo: il Centre Pompidou

Dal 5 maggio al 23 agosto 2021

Expo Centre Pompidou Saloua Raouda Choucair

In questa mostra, il Centre Pompidou mostra l’ importanza del contributo delle artiste all’arte astratta attraverso più di 100 artisti e 500 opere datate dal 1860 agli anni ’80. Cerca di evidenziare il lavoro di molte artiste che hanno sofferto di mancanza di visibilità e riconoscimento concentrandosi sulle loro carriere ingiustamente oscurate e guardando indietro al loro contributo alla storia dell’astrazione. La mostra è multidisciplinare, ma anche globale e comprende le opere moderne di molti paesi.

Il Centre Pompidou è un edificio emblematico dell’architettura moderna nella capitale e accoglie tutti i tipi di eventi per un massimo di 2.000 persone che possono essere combinati con una visita privata al di fuori dei normali orari di visita. Il ristorante panoramico Georges all’ultimo piano offre una vista mozzafiato ed è disponibile anche per noleggio privato fino a 50 persone .

Botticelli, un laboratorio del Rinascimento – Musée Jacquemart André

Dal 10 settembre 2021 al 24 gennaio 2022

Mostra Jugement de Paris Botticelli Jacquemart André

Il genio creativo di Sandro Botticelli si svela in questa mostra, che presenta l’artista nel suo ruolo di artista creativo ma anche di imprenditore e maestro e che espone a Firenze una quarantina di opere dell’artista e alcuni dipinti di suoi contemporanei. Alternando dipinti unici e la produzione in serie di opere realizzate dai suoi collaboratori, la mostra sottolinea l’importanza di questa pratica bottega,laboratorio di idee e formazione caratteristico del Rinascimento italiano. Guarda anche i legami tra il suo lavoro e la cultura del suo tempo e l’influenza che ha avuto sugli artisti contemporanei.

Oggi, il Musée Jacquemart-André , una residenza signorile ed ex residenza di collezionisti d’arte, offre le sue magnifiche sale d’epoca per ricevimenti privati, fino a 500 persone per un cocktail e 250 persone per una cena a sedere . L’affitto privato degli spazi comprende una visita gratuita del primo piano del museo e può essere abbinato a un tour privato della mostra temporanea, con o senza guida turistica.

Vogue Paris 1920-2020 – Palais Galliera

Dal 2 ottobre 2021 al 30 gennaio 2022

Palais Galliera - Musée de la mode de la ville de Paris - Facciata, Parigi

Per celebrare il centenario della rivista Vogue Paris , il Palais Galliera presenta una mostra eccezionale che ripercorre il ruolo importante svolto dalla rivista nel promuovere la moda parigina e nel contribuire a fare di Parigi una capitale mondiale della moda. Dall’alta moda ai giovani designer al prêt- à -porter, Vogue ha sempre difeso l’ eccellenza e l’audacia parigina , da scoprire in questa mostra attraverso riviste, fotografie, disegni e archivi.

Ospitato in un magnifico palazzo di ispirazione rinascimentale vicino agli Champs-Elysées, il Palais Galliera – Musée de la Mode de la Ville de Paris – ospita i tuoi eventi prestigiosi nelle sue sale private e gallerie . Il cortile e il peristilio si aprono sul giardino, rendendolo il luogo perfetto per organizzare il tuo evento nel periodo estivo.