30 Novembre, 2020

La campagna pubblicitaria natalizia di Waitrose e John Lewis celebra la gentilezza mentre la nazione incoraggiata a “ Give A Little Love ”

  • Due nuovi annunci congiunti per incoraggiare la nazione a diffondere gentilezza e contribuire a raccogliere 4 milioni di sterline per due enti di beneficenza: Home-Start e FareShare
  • Ulteriore milione di sterline sarà donato dalle filiali di Waitrose e John Lewis ad enti di beneficenza locali a sostegno delle famiglie bisognose
  • La campagna è ispirata dalla gentilezza del pubblico britannico durante la pandemia
  • Nuova canzone scritta ed eseguita dalla vincitrice del Brit Award Celeste

Waitrose e John Lewis sveleranno oggi la campagna pubblicitaria natalizia di quest’anno, che – ispirata dalla gentilezza mostrata dal pubblico britannico durante la pandemia – incoraggia gli spettatori a dare un po ‘di amore agli altri. 

La pubblicità è un elemento di una grande campagna dei due rivenditori, che viene lanciata anche oggi, in occasione della Giornata nazionale della gentilezza, con lo slogan “Give A Little Love”. La campagna mira a fare una differenza duratura per alcuni dei più colpiti durante il 2020.

Insieme, John Lewis e Waitrose mirano a raccogliere 4 milioni di sterline per due enti di beneficenza: FareShare, che aiuta coloro che affrontano la povertà alimentare e Home-Start, che lavora con i genitori che hanno bisogno di sostegno. 1 milione di sterline sarà inoltre donato dai partner del negozio a enti di beneficenza che sostengono le famiglie nelle comunità locali. Le associazioni di beneficenza utilizzeranno queste donazioni per fornire cibo, conforto, sostegno emotivo e consulenza ad almeno 100.000 famiglie bisognose.

Dall’inizio della pandemia FareShare ha dovuto raddoppiare la quantità di cibo che distribuisce per soddisfare la crescente domanda e oltre un terzo dei centri Home-Start ha visto un aumento della domanda per i suoi servizi. 

La storia di “Give A Little Love” è stata creata dall’agenzia pubblicitaria adam & eveDDB. Un annuncio di due minuti è progettato per ispirare la nazione a dare un po ‘di amore a coloro che li circondano, mentre un annuncio gratuito di 30 secondi porta una chiamata diretta a sostenere i due enti di beneficenza. 

I clienti saranno incoraggiati a dare un po ‘di amore in cinque modi diversi; fare una donazione di beneficenza, acquistare prodotti della campagna con il 100% del profitto donato agli enti di beneficenza, utilizzare la loro carta fedeltà per aumentare la donazione del partenariato, dare un po ‘di amore a qualcuno che conoscono che ne ha bisogno e aiutare nella loro comunità locale. 

Le donazioni dei clienti fino a un valore di 2 milioni di sterline saranno finanziate da una donazione della John Lewis Partnership. È stato inoltre creato un ulteriore fondo di oltre 1 milione di sterline per garantire che tutti i negozi dei rivenditori collaboreranno attivamente con FareShare e Home-Start e una serie di enti di beneficenza locali nelle comunità che servono.  

Lo spot di due minuti è una celebrazione di diverse forme di arte in movimento – dall’animazione e dal claymation alla CGI e alla cinematografia. È composto da nove diverse vignette create da otto diversi artisti che sono i maggiori esperti nella loro particolare arte, tra cui Chris Hopewell, che ha creato video musicali per i Radiohead e Franz Ferdinand, e l’animatore francese Sylvain Chomet. 

Le scene sono collegate per creare una lunga catena di donazioni, poiché ogni film trasmette l’emblema del cuore della campagna alla parte successiva del film. La trama illustra come gli atti di gentilezza, grandi e piccoli, possono moltiplicarsi e avere un impatto positivo sul mondo in cui viviamo mentre li trasmettiamo agli altri. I diversi “momenti” di gentilezza catturati nel film sono progettati per attrarre un pubblico diverso, dai bambini in su. 

L’approccio unico è stato scelto in uno spirito di gentilezza nei confronti dell’industria creativa, che è stata duramente colpita dalla pandemia. Invece di un singolo team di produzione, sono stati selezionati più artisti, dando lavoro a molte persone nell’industria creativa.

La pubblicità complementare di 30 secondi è stata creata da quattro studenti post-laurea della Kingston University che sono stati scelti per i loro stili distintivi, gioiosi, ma umili. Entrambi gli spot sono stati diretti dall’acclamato regista britannico Oscar Hudson. 

In un altro passo lontano dal suo approccio tradizionale, per la prima volta è stata commissionata una nuova canzone per la campagna di Natale. Scritta e registrata dalla cantante soul britannica Celeste, la canzone è anche chiamata “A Little Love”. L’anno scorso ha vinto un Brit Award e nel gennaio di quest’anno è stata incoronata BBC Music’s Sound of 2020. Ogni volta che il brano viene scaricato, Celeste e la sua etichetta discografica Polydor faranno una donazione di 10 centesimi alla campagna. 

James Bailey, direttore esecutivo di Waitrose, ha dichiarato: “La pandemia ha messo in luce le crescenti disuguaglianze in tutto il paese, con le persone già più vulnerabili colpite in modo sproporzionato. Attraverso le nostre partnership con FareShare e HomeStart miriamo a fare una grande differenza nella vita di 100.000 famiglie nel Regno Unito. 

“Ogni anno gli annunci festivi vanno e vengono – e alcuni vengono ricordati in modo più vivido di altri. Ma la nostra pubblicità quest’anno lascerà un’eredità duratura e in questo modo speriamo non sia solo per Natale “.

“Abbiamo considerato se fosse giusto produrre un annuncio quest’anno. Tuttavia, FareShare e Home-Start ci hanno detto quanta differenza potrebbe fare questa campagna, sia a livello finanziario che per aumentare la consapevolezza del lavoro incredibilmente importante che svolgono con le famiglie in tutto il Regno Unito “.

Pippa Wicks, Direttore Esecutivo di John Lewis, ha dichiarato: “Di recente abbiamo espresso la nostra ambizione per la nostra attività di essere una forza positiva – così abbiamo deciso che quest’anno è stato l’anno in cui rompere gli schemi e fare qualcosa di diverso.

“Abbiamo una lunga tradizione nell’aiutare a sostenere le comunità che serviamo, quindi quando lanciamo una delle risorse più amate, la nostra pubblicità natalizia, è giusto fare un ulteriore passo avanti lavorando fianco a fianco con due incredibili associazioni di beneficenza che sostengono le famiglie in bisogno.

“Siamo stati umiliati dalla gentilezza mostrata dal pubblico britannico durante la pandemia. Vogliamo che questa campagna sia edificante e ispiri tutti a dare un po ‘di gentilezza a modo loro questo Natale, specialmente a coloro che ne hanno più bisogno. La pandemia ha dimostrato che sono i nostri piccoli atti di amore e gentilezza, in particolare in tempi difficili, a cogliere ciò che significa essere umani; e quando un piccolo atto di gentilezza si moltiplica, può avere un impatto duraturo

Peter Grigg, amministratore delegato di Home-Start, ha dichiarato: “Le famiglie sono vuote. La pandemia è stata dura per tutte le famiglie, ma è stata più dura per quelle che già affrontano sfide legate alla salute mentale, ai bassi redditi e ad altre sfide nella loro vita. Sono stato sopraffatto dalla gentilezza mostrata nelle nostre comunità durante la pandemia, ma so che c’è molto altro da fare. Ecco perché sono così orgoglioso che John Lewis e Waitrose stiano supportando Home-Start con questa straordinaria campagna. Con l’aiuto di John Lewis e Waitrose Partners e dei clienti saremo in grado di lavorare con più famiglie quando hanno più bisogno di noi “.

Lindsay Boswell, amministratore delegato di FareShare, ha dichiarato: “Quest’anno è stato incredibilmente difficile per così tanti e FareShare ha visto la necessità del nostro cibo salire alle stelle. Il numero di enti di beneficenza e gruppi della comunità che chiedono di ricevere cibo tramite FareShare è più che raddoppiato e il 90% delle organizzazioni con cui lavoriamo prevede che la domanda rimarrà la stessa dei picchi di crisi, o addirittura aumenterà durante l’inverno. 

“Continuiamo a fornire oltre due milioni di pasti a settimana alle comunità vulnerabili in tutto il Regno Unito e più di due terzi del cibo che distribuiamo va a bambini e famiglie, quindi sappiamo che in questo momento c’è una reale necessità del nostro lavoro.

“Siamo così entusiasti di collaborare con Waitrose e John Lewis, che contribuirà ad aumentare la consapevolezza del lavoro che FareShare fa nel sostenere migliaia di famiglie ogni giorno. La natura ampia di questa partnership congiunta è notevole e ci consentirà di avere un grande impatto sulle vite di così tanti durante i difficili mesi a venire “.

Commentando la sua canzone Celeste ha detto; “Mi sono sentito onorato di essere stato invitato a partecipare. Volevo creare qualcosa che sembrasse classico ma ancora fedele a quello che sono come scrittore e artista “.

La pubblicità – trasmessa in diretta sui canali dei social media alle 7 di questa mattina – verrà trasmessa per la prima volta in TV domani sera durante “The Voice” su ITV. 

Una gamma di prodotti “Give A Little Love”, compreso un ombrello a forma di cuore come quello nell’annuncio, è in vendita oggi sui siti web di Waitrose e John Lewis e nei loro negozi, con tutti i profitti derivanti dalla vendita dei prodotti destinati al appello.  

Oltre alla raccolta di fondi, Waitrose e John Lewis offriranno supporto pratico agli enti di beneficenza. I suoi partner esperti forniranno consigli nutrizionali e asili nido ai gruppi della comunità Home-Start ed entrambi i rivenditori doneranno le scorte in eccesso direttamente alle famiglie bisognose.  

La campagna si basa sul sostegno di beneficenza che il partenariato ha fornito durante la pandemia. Da quando è scoppiata la pandemia, il partenariato ha impegnato 2,7 milioni di sterline a enti di beneficenza e comunità locali; compresa la progettazione e la produzione di prodotti che vanno dai rivestimenti per il viso a tazze e borse per raccogliere fondi in aiuto di NHS Charities Together. Waitrose ha recentemente superato il traguardo dei tre milioni di pasti ridistribuiti a coloro che ne hanno bisogno attraverso il programma FareShare e il supermercato continuerà a donare cibo in eccesso.

Elenco merce e prezzi: Candela Tin £ 8
Mug £ 7
Pigiami £ 15
Totebag £ 5
Magliette £ 8- £ 15
Ombrello £ 25

Link per fare una donazione: John Lewis
Waitrose

Direttore Diretto dal regista londinese Oscar Hudson, ha uno stile tecnico unico per produrre video musicali pluripremiati per artisti del calibro di Bonobo (“No Reason”) e Radiohead (“The Numbers”), oltre a collaborare con marchi come Apple e Nike.Nel 2017 l’Oscar è stato premiato dalla Saatchi & Saatchi New Directors Showcase per il suo lavoro in “No Reason”, ha portato a casa l’oro ai Young Director Awards ai Cannes Lions e ha vinto il premio come miglior regista all’UKMVA. 

Celeste Cantante inglese, ha vinto sia un Brit Award che un BBC Music Award – ed è stata nominata il numero uno previsto atto di svolta del 2020 in un sondaggio annuale della BBC di critici musicali, nonché atto di svolta previsto da Vogue, The Guardian, NME , GQ, The Independent e Ticketmaster UK.

 Elenco degli artisti che hanno realizzato gli annunci: Creatori dell’annuncio di 2 minuti: Oscar Hudson 
Chris Hopewell
Andy Gent e Anthony Farquhar Smith
Sylvain Chomet
Anete Melece
MegaComputeur
Anna Mantzaris
Shotopops

Creatori dell’annuncio di 30 secondi: Amelia Fowler
Marta Pinto
Leksey Lee
Bella McEvoyMG OMD ha gestito tutta la pianificazione e l’acquisto dei media.

La John Lewis Partnership possiede e gestisce due dei marchi di vendita al dettaglio più amati della Gran Bretagna: John Lewis & Partners e Waitrose & Partners. Nata come un’idea radicale quasi un secolo fa, la Partnership è la più grande azienda di proprietà dei dipendenti nel Regno Unito e tra le più grandi al mondo, con oltre 80.000 dipendenti che sono tutti partner del business. A tutti gli effetti, la Partnership è un’impresa sociale; i profitti realizzati vengono reinvestiti nell’attività – per clienti e partner.
John Lewis & Partners gestisce 50 negozi in tutto il Regno Unito (37 grandi magazzini, 12 John Lewis a casa e negozi a St Pancras International e Heathrow Terminal 2) oltre a johnlewis.com

Waitrose & Partners ha 338 negozi in Inghilterra, Scozia, Galles e Isole del Canale, tra cui 61 filiali di servizio e altri 27 negozi presso le sedi Welcome Break.

 Waitrose & Partners esporta prodotti in più di 50 paesi in tutto il mondo e dispone di nove negozi che operano su licenza in Medio Oriente. L’attività omnicanale del rivenditore include il servizio di alimentari online, Waitrose.com , nonché negozi online specializzati tra cui waitrosecellar.com per il vino e waitroseflorist.com per piante e fiori. La nostra attività alimentare è più grande della nostra attività non alimentare e le vendite del nostro negozio John Lewis rappresentano meno di un quarto delle entrate totali della partnership.