23 Novembre, 2020

Waitrose lancia la controffensiva con l’espansione dot com

Con nuove segnalazioni di supermercati che chiudono i loro sportelli negli ultimi giorni, Waitrose si impegna oggi per il futuro a lungo termine dei suoi banchi di servizi di ristorazione in negozio nel tentativo di rassicurare i suoi fornitori che si affidano ad esso ei clienti che amano le scelte offerte. Il supermercato ha anche svelato i piani per espandersi a più clienti online rilanciando la sua gamma di banconi di pesce e carne su Waitrose.com all’inizio del 2021.

Essendo l’unico supermercato ad aver mantenuto i suoi banchi aperti in tutto il Covid-19 *, il supermercato non solo ha mantenuto la sua offerta, ma ha continuato a supportare i fornitori anche lanciando nuovi prodotti, con oltre 30 nuove linee lanciate da aprile 2020 e diverse nuove prodotti e promozioni lanciate solo per Natale.

L’impegno di Waitrose a continuare la sua controespansione segue l’impegno del supermercato nel 2019 di formare nuovi partner specializzati per migliorare le capacità, le conoscenze e le competenze nei suoi banchi per migliorare ulteriormente l’esperienza del cliente.

Jackie Wharton, Director of Category Proposition di Waitrose, commenta: “Waitrose è rinomata per i suoi banchi di servizio e rimangono una delle ragioni principali per cui molte persone fanno acquisti con noi. Dopo aver triplicato la nostra capacità di slot a oltre 200.000 ordini a settimana e alla luce della crescente domanda di online quest’anno, abbiamo ora un’enorme opportunità per noi di offrire la nostra gamma di counter su Waitrose.com e siamo entusiasti di rilanciarla all’inizio del prossimo anno.

“I nostri banchi non solo offrono i prodotti più freschi disponibili sul mercato, ma forniscono qualcosa di speciale, personalizzato e più sostenibile. E avendo preso la decisione di mantenere i nostri sportelli ampiamente aperti durante questa pandemia e grazie al supporto dei nostri clienti, stanno anche aiutando a sostenere molti dei nostri più piccoli fornitori britannici, che altrimenti non avrebbero avuto una strada per il mercato quest’anno. “

Parlando delle difficoltà dei piccoli produttori del Covid-19, Catherine Mead, proprietaria di Lynher Dairies, commenta: “Waitrose è stato un sollievo fondamentale per le piccole aziende di produzione di formaggio. È famoso per i suoi banchi di formaggi e ha fatto del suo meglio per mantenerli durante questo periodo, riconoscendo quanto siano vitali per molte piccole imprese britanniche come noi “.

Oltre ad essere l’unico supermercato del Regno Unito a mantenere i suoi banchi aperti durante il Covid-19, quest’anno Waitrose ha lanciato una serie di altre iniziative per aiutare i suoi fornitori più piccoli: 

  • Ad aprile, con l’aumento dei clienti che acquistano carne macinata, ha lanciato una serie di promozioni strategiche per incoraggiare più clienti ad acquistare tagli di carne più fini per sostenere gli allevatori britannici di carne bovina – leggi di più QUI
  • A maggio, ha lanciato una scatola di formaggi “best of British” in 251 negozi per aiutare cinque dei suoi più piccoli produttori di formaggi artigianali a trovare un nuovo pubblico – leggi di più QUI
  • A luglio, ha fatto il punto sulle vongole e sui cardi britannici MSC dai pescatori in difficoltà del Dorset, che altrimenti non avrebbero avuto una rotta per il mercato a causa della chiusura del settore della ristorazione – leggi QUI.
  •  Per il suo approccio sostenibile alla pesca e la selezione impareggiabile di pesce fresco di provenienza responsabile, Waitrose è stata nuovamente premiata come Fish Counter of the Year dal Marine Stewardship Council nel 2020.