23 Novembre, 2020

American Airlines annuncia i membri del Community Council

FORT WORTH, Texas – American Airlines ha annunciato oggi i membri fondatori del suo Community Council. Il Consiglio, annunciato a giugno , è una parte importante dell’impegno crescente della compagnia aerea per la diversità, l’equità e l’inclusione dopo i disordini sociali di quest’anno e la resa dei conti del paese con la razza in America. Mentre American lavora per rafforzare il suo rapporto con i suoi clienti neri, il Community Council fornirà alla compagnia aerea informazioni, prospettive e supporto obiettivi critici sulle sfide che i clienti neri devono affrontare.

Il Consiglio comunitario di recente formazione è composto da una serie di leader della comunità nera ben consolidati che rappresentano diverse industrie. Il gruppo fungerà da consulenti strategici, fornendo feedback sulle iniziative aziendali incentrate sull’impatto dell’esperienza di viaggio dei clienti. Il primo incontro avrà luogo il 10 novembre.

LAX in Los Angeles. Photo by Brandon Wade for American Airlines

“L’estate ha portato a casa la triste e cruda realtà di quanto dobbiamo ancora spingerci in questo paese nella ricerca di giustizia e uguaglianza, ognuno dei quali ci ha portato a guardare un po ‘più da vicino a come pensiamo la diversità, l’equità e l’inclusione e esperienza del cliente. Sappiamo che c’è molto lavoro da fare “, ha affermato Robert Isom, Presidente di American Airlines e sponsor esecutivo del Community Council. “Abbiamo riunito un gruppo perspicace e dedicato di leader della comunità che hanno dedicato il loro tempo e i loro talenti ad aiutare gli americani nel nostro viaggio per diventare un posto migliore per tutti. Non vediamo l’ora di iniziare e di lavorare insieme per comprendere e mitigare più pienamente le sfide per i nostri clienti neri “.

Le seguenti persone faranno parte del consiglio per un periodo minimo di due anni.

Karen Boykin-Towns, Presidente e CEO, Encore Strategies, LLC
Karen Boykin-Towns ha costruito una reputazione come visionaria in ambienti aziendali e governativi complessi nelle aree della politica, della difesa, delle comunicazioni e della gestione proattiva del cambiamento. È stata recentemente rieletta Vicepresidente del Consiglio di amministrazione della NAACP e ha sfruttato il suo talento come creatrice di coalizioni e agente per il cambiamento sociale attraverso ruoli attivi nei consigli di amministrazione dei Visiting Nurse Services di New York e della Brewster Academy.

JFK Airport in New York. Photo by Brandon Wade for American Airlines

Ken Charles, fondatore, Intentional Talent Advancement, LLC
Nel suo ruolo più recente di Chief Diversity and Inclusion Officer presso American, Ken Charles ha istituito l’Office of Diversity, Equity and Inclusion dell’azienda per garantire l’implementazione delle migliori pratiche in tutti gli aspetti delle persone e del business di American processi. Attualmente è a capo di una consulenza strategica per la diversità di boutique. I suoi precedenti ruoli esecutivi presso la US Bank e la General Mills includevano acquisizione e gestione di talenti, apprendimento e sviluppo e DEI.

Morgan DeBaun, CEO e fondatore, Blavity Inc.
Dal lancio di Blavity Inc. nel 2014, Morgan ha portato la società ad acquisire con successo Travel Noire, una piattaforma di viaggio per i millennial neri e Shadow And Act, un sito di notizie di intrattenimento nero. Sotto la sua guida, Blavity ha lanciato diversi importanti vertici dei consumatori, tra cui il Summit 21 per i creatori di donne nere e l’AfroTech della Bay Area, la più grande conferenza tecnologica per innovatori e fondatori neri.

Earl Graves Jr., Presidente e CEO, Black Enterprise
Earl G. Graves Jr. (Butch) è Presidente e CEO di Black Enterprise e ha trasformato la rivista da una pubblicazione a titolo singolo in una solida azienda multimediale. Ha co-fondato il Black Enterprise / Greenwich Street Corporate Growth Fund, un’esclusiva società di private equity che finanzia aziende di proprietà di minoranza o gestite da minoranze in vari settori.

Jeff Johnson, CEO, JIJ Impact
Jeff Johnson è un architetto di impatto sulla comunità la cui carriera ha fuso l’America aziendale, l’intrattenimento e la politica per sfruttare il cambiamento culturale con integrità. Lavora per costruire competenza e credibilità, espandere l’inclusione e l’equità guidate dal mercato e massimizzare la voce del cliente attraverso la leadership di pensiero, lo sviluppo della strategia e il supporto della comunicazione.

Tyronne Stoudemire, Global Vice President of Diversity, Equity and Inclusion, Hyatt Hotels Corporation
Tyronne Stoudemire è riconosciuta a livello nazionale per la sua esperienza dirigenziale nel promuovere la diversità e l’inclusione creando opportunità di networking strategico sia per gli individui che per le organizzazioni. Si concentra su percorsi interni forti e movimenti di base per risolvere i problemi e riprogettare le organizzazioni con prestazioni insufficienti nello spazio della diversità e dell’inclusione. È anche co-presidente del Global Diversity Equity and Inclusion Counsel di Hyatt.

JFK Airport in New York. Photo by Brandon Wade for American Airlines

Caroline A. Wanga, CEO ad interim, Essence Communications Inc.
Caroline A. Wanga è CEO ad interim di ESSENCE, la società di media, tecnologia e commercio numero 1 dedicata alle donne e alle comunità nere. Per 50 anni, ESSENCE è stata incessantemente impegnata a servire la sua comunità profondamente per informare, responsabilizzare e ispirare il suo pubblico globale e multigenerazionale di oltre 30 milioni di donne nere. Dalla rivista ESSENCE, ESSENCE Festival of Culture e il franchise ESSENCE “Black Women In …” a ESSENCE Global Black Economic Forum, ESSENCE Wellness House e Fashion House e ESSENCE Entrepreneurship Summit, il marchio continua a innovare per fornire alle sue comunità le piattaforme , contenuti e risorse di cui hanno bisogno. Recentemente ha ricoperto il ruolo di Chief Diversity, Inclusion and Culture Officer per Target Corporation.

L’impegno di American per la diversità, l’equità e l’inclusione
American Airlines celebra con orgoglio la diversità dei membri del nostro team e dei nostri clienti, e lavoriamo duramente per creare una cultura aperta e inclusiva in cui persone di ogni estrazione si sentano benvenute. Attraverso l’Office of Diversity, Equity and Inclusion di American, stiamo facendo il lavoro che abbiamo stabilito nel nostro impegno per esaminare i nostri valori aziendali, evolvere le politiche e migliorare l’accesso e le opportunità per tutti. Ad agosto, American Airlines è stata nominata nel Diversity Best Practices 2020 Inclusion Index, che riconosce le migliori aziende e organizzazioni impegnate in pratiche efficaci di diversità e inclusione.