31 Ottobre, 2020

Con il nuovo scanner WorkForce DS-730N, Epson promuove la digitalizzazione e semplifica la gestione della carta in ufficio

Grazie alle funzionalità intelligenti per l’acquisizione di una vasta gamma di documenti, il nuovo scanner Epson facilita i flussi di lavoro.

Cinisello Balsamo – In un periodo in cui le aziende implementano nuove pratiche di distanziamento sociale che ridefiniscono il luogo di lavoro, Epson presenta il nuovo scanner multifunzione ideale per gli uffici: WorkForce DS-730N.

Sulla base delle informazioni raccolte dai clienti, l’azienda giapponese è consapevole che una migliore connettività e una semplificazione dei flussi di lavoro sono priorità per molte organizzazioni e questa nuova soluzione di fascia media soddisfa tali aspetti: semplifica la digitalizzazione grazie alla scansione dei documenti all’arrivo in azienda, con conseguente riduzione della gestione della carta e dei punti di contatto condivisi.

Con una velocità fino a 40 ppm/80 ipm, WorkForce DS-730N è progettato per consentire una rapida digitalizzazione e condivisione di documenti sia all’interno dei team sia tra reparti e sedi, facendo in modo che i dipendenti possano accedere alle informazioni aziendali rilevanti senza bisogno di scambiare documenti fisici. Non solo: questo scanner può operare anche senza essere collegato al PC, consentendo comunque di scegliere il lavoro corretto e inviare i documenti alla destinazione appropriata (indirizzi mail, cartelle, FTP, SFTP, servizi cloud o applicazioni Microsoft) con il semplice tocco di un pulsante.

Carla Conca, Business Manager Business Products di Epson Italia ha affermato: “Le aziende stanno attraversando un periodo di notevoli cambiamenti e WorkForce DS-730N entra sul mercato in un momento critico. Naturalmente, scansionando i documenti il prima possibile in un flusso di lavoro, è possibile ridurre la gestione della carta al minimo indispensabile. Eliminando la necessità di un PC, Epson compie un ulteriore passo avanti e consente l’invio dei documenti alle cartelle corrette tramite processi predefiniti impostati sul dispositivo. Inoltre, i robusti pulsanti di scansione rapida di DS-730N consentono alle persone di utilizzare lo scanner anche con l’estremità di una penna o di uno stilo”.

Lo scanner multifunzione WorkForce DS-730N è disponibile con un display a colori da 1,44″ che mostra chiaramente le destinazioni di lavoro e permette così di ridurre al minimo gli errori di archiviazione, mentre le funzionalità di elaborazione delle immagini multipiattaforma, come il miglioramento del testo, assicurano che vengano archiviati file digitali di alta qualità per supportare gli sforzi intesi a garantire la conformità dei documenti elaborati da parte delle aziende.

Principali caratteristiche di WorkForce DS-730N:

–        velocità di scansione fino a 40 ppm/80 ipm a 300 dpi a colori;

–        alimentatore di documenti da 100 pagine:

–        volume di stampa di 4.500 pagine;

–        capacità media di scansione 27-413 g/m2 con lunghezza massima di acquisizione di 6 metri;

–        configurazione del dispositivo tramite web, sul dispositivo o tramite driver TWAIN e ISIS;

–        tecnologia di protezione dei documenti Epson che include sensori a ultrasuoni e correzione automatica dell’inclinazione della carta;

–        slow mode;

–        anti-rilevamento della doppia alimentazione;