30 Ottobre, 2020

Teatro Studio Bunker: giovedì 15 e venerdì 16 ottobre Folli all’Opera, un affettuoso omaggio al mondo della lirica con l’Accademia dei Folli.

Spettacolo di musica-teatro. Appuntamento alle ore 21.

Dopo il debutto del 25 e 26 settembre con uno spettacolo-tributo a Tom Waits, L’Accademia dei Folli torna sul palco del Teatro Studio Bunker giovedì 15 e venerdì 16 ottobre con Folli all’opera, un omaggio al mondo della lirica con gag e momenti poetici che si susseguono in un gioco raffinato e divertente.

Alcuni dei personaggi più celebri delle opere liriche si avvicendano sul palco, si rivolgono al pubblico, dialogano con il direttore d’orchestra e con i musicisti. Vogliono capire, fare il punto della situazione dopo migliaia di repliche sempre uguali. Non è per niente facile, infatti, essere personaggi d’opera. A parte lo spaventoso tasso di mortalità, ci sono stranezze che ancora non si spiegano, domande che restano in sospeso. Esempio. Perché nell’opera, quando qualcuno viene pugnalato alle spalle, invece di sanguinare canta? E perché il pubblico, nonostante queste stranezze, alla fine si commuove?

Giovanna Rossi, Enrico Dusio e Carlo Roncaglia interpretano i personaggi delle opere di Mozart, Puccini, Rossini, Verdi e Donizetti, come Madama Butterfly, Turandot, Calaf, Pinkerton, Alfredo e Violetta. Ad accompagnarli sul palco due musicisti – Vince Novelli alla chitarra ed Enrico de Lotto al contrabbasso – che, rielaborando le partiture originali, fanno da contrappunto ai brani recitati.

Il testo, appositamente scritto da Emiliano Poddi, cuce le diverse vicende creando una specie di Hellzapoppin operistico dove tutto può accadere. Le gag, i momenti poetici e le situazioni assurde si susseguono in una girandola che lascia senza fiato. Un gioco raffinato, un divertimento intelligente rivolto sia agli appassionati sia a chi si affaccia per la prima volta sul meraviglioso mondo dell’opera.

Biglietti
€15 in cassa

€14 online su www.ticket.it

Folli all’opera

Giovedì 15 e venerdì 16 ottobre

Teatro Studio Bunker

Via Niccolò Paganini 0/200, 10154 Torino

con Giovanna Rossi, Enrico Dusio, Carlo Roncaglia

e con Vince Novelli – chitarra, Enrico De Lotto – contrabbasso

testo Emiliano Poddi

arrangiamenti Enrico De Lotto

costumi ed elementi scenici Paola Caterina D’Arienzo

regia Carlo Roncaglia