23 Settembre, 2020

Nestlé investe 30 milioni di dollari in Closed Loop Leadership Fund

Questo primo investimento da parte del fondo di venture capital per l’imballaggio sostenibile dell’azienda aiuterà a migliorare l’ infrastruttura di riciclaggio degli Stati Uniti e ad assicurare l’accesso alla plastica riciclata di qualità alimentare

Ha annunciato oggi Nestlé un USD 30 milioni di investimento nel Fondo Leadership anello chiuso, il fondo di private equity di impresa di investimento economia circolare Loop Partners chiuse a guidare il passaggio da plastica vergine per l’utilizzo della plastica riciclata di qualità alimentare in USA Questo investimento è la prima di utilizzare fondo di venture confezionamento di Nestlé stabilito all’inizio di quest’anno, che fa parte della società di investimento complessivo fino a CHF  2 miliardi per accelerare lo sviluppo di soluzioni innovative di packaging sostenibili.

“Questo investimento è una delle tante soluzioni che stiamo esplorando per affrontare la sfida globale dei rifiuti di plastica”, ha affermato Véronique Cremades-Mathis, responsabile globale degli imballaggi sostenibili, Nestlé. “Ci aiuterà a creare un sistema di riciclaggio più sostenibile e, allo stesso tempo, ci aiuterà a raggiungere il nostro impegno di ridurre il nostro uso di plastica vergine di un terzo entro il 2025. Ciò è particolarmente importante in quanto l’aumento dell’uso di plastica riciclata potrebbe ridurre sostanzialmente l’impatto ambientale dei nostri imballaggi “.

Closed Loop Leadership Fund è un fondo di private equity creato per acquisire società lungo la catena del valore per costruire catene di fornitura circolari. Il fondo investe in società che mirano ad aumentare i tassi di riciclaggio negli Stati Uniti e a conservare materiali di valore nelle catene di approvvigionamento degli imballaggi integrando e migliorando tutti gli aspetti delle catene di approvvigionamento, dall’accesso, alla raccolta, allo smistamento alla lavorazione.

Secondo l’Environmental Protection Agency degli Stati Uniti, la US tasso di riciclo per tutti i materiali, tra cui plastica, è di circa il 25 per cento. I tassi di riciclaggio, tuttavia, possono variare in modo significativo in base al tipo di materiale. Ciò è dovuto in parte alla diversa capacità dei sistemi di riciclaggio municipali di accettare e trattare i materiali.

“È importante che facciamo la nostra parte per aiutare a mantenere i materiali riciclabili fuori dalle discariche e aumentare i tassi di riciclaggio negli Stati Uniti , e questo investimento è un passo significativo in quella direzione. È anche un passo fondamentale nel nostro sforzo per garantire l’accesso a plastica riciclata di alta qualità per alimenti che può essere convertita in nuovo materiale di imballaggio da utilizzare nel nostro portafoglio di prodotti “, ha affermato Steve Presley, Presidente e CEO di Nestlé USA .

L’investimento verrà utilizzato per il finanziamento dell’acquisizione da parte del Closed Loop Leadership Fund di società consolidate e best-in-class che stanno promuovendo l’economia circolare negli Stati Uniti.Il Fondo mira ad aumentare i tassi di riciclaggio di altri venticinque punti percentuali in aree servite dalle società in portafoglio.

“L’investimento di Nestlé è un impegno significativo per aiutare a modernizzare, ottimizzare e capitalizzare le infrastrutture dell’economia circolare negli Stati Uniti e sfruttare tecnologie innovative per mantenere i materiali nelle catene di approvvigionamento di produzione”, ha affermato Ron Gonen, CEO di Closed Loop Partners. “Oltre all’investimento, Nestlé si è impegnata a creare un mercato finale per la plastica riciclata di qualità alimentare lavorata attraverso le società che acquisiamo. Questo ci consentirà di chiudere completamente il ciclo sui materiali di valore”.

Attraverso il suo investimento nel Closed Loop Leadership Fund, Nestlé avrà accesso a materie prime di plastica riciclata elaborate da società in cui il Fondo investirà al fine di ottenere maggiori volumi di plastica riciclata di qualità alimentare per i suoi imballaggi.

Poiché l’interesse dei consumatori per imballaggi più sostenibili continua a crescere e i produttori competono per la fornitura, avere accesso a PET riciclato di alta qualità per alimenti , polietilene (PE) e polipropilene (PP) aumenterà la capacità di Nestlé di incorporare plastica riciclata negli imballaggi attraverso i suoi alimenti e portafoglio di bevande. Il crescente utilizzo di plastica riciclata contribuirà a ridurre l’impronta di carbonio, in linea con l’ambizione dell’azienda di raggiungere zero emissioni nette di gas serra entro il 2050.

Arrowhead Water Bottled Water Sizes

Questo investimento ha il potenziale per avere un impatto su una varietà di marchi nel suo portafoglio statunitense . Nestlé utilizza il PET in bottiglie per le creme Coffee mate e Starbucks , nei vassoi per gli antipasti di Stouffer e in tutto il suo portafoglio di acqua in bottiglia che ha raddoppiato la quantità di rPET utilizzata dal 2019 nel suo portafoglio di acqua naturale negli Stati Uniti al 16,5%. L’azienda utilizza PE in contenitori rigidi di polvere Nesquik e PP in vassoi Lean Cuisine e il nuovo Gerber Incredipouch, un sacchetto per alimenti per bambini monomaterico unico nel suo genere progettato per aumentare il valore di riciclaggio. Le pellicole flessibili sono disponibili in una varietà di formati di confezionamento, compresi i sacchetti di bocconcini Nestlé Toll House e gli involucri sulla pasta per biscotti refrigerata.

Questo annuncio si basa sull’investimento di 6 milioni di dollari di Nestlé Waters North America nel Fondo per le infrastrutture di Closed Loop Partners , che finanzia programmi di riciclaggio e miglioramenti delle infrastrutture per creare un’economia circolare negli Stati Uniti