31 Gennaio 2023

Zarabazà

Solo buone notizie

La first lady è scomparsa di James Patterson e Brendan Dubois

In libreria dal 28 maggio

“Grace Fuller Tucker attraversa con calma olimpica gli uffici della East Wing, l’ala est della Casa Bianca tradizionalmente dedicata alla First Lady, e dà il buongiorno a tutti i giovani membri del suo staff. (…) Nikki Blue, una ragazza dello staff, le va incontro con una tazza di caffè su cui è disegnata una caricatura della First Lady con l’aureola e le ali d’angelo, presa da un blog che detestava tanto lei quanto il marito. «Grazie, Nikki.»

Prende la tazza con un sorriso e beve un piccolo sorso. «Se Patty mi porta il programma, poi possiamo…» C’è qualcosa che non va. Qualcosa di sbagliato. Il chiacchiericcio è ammutolito. Si sentono sussurri e sospiri, ma a parte questi il piccolo dedalo di cubicoli è avvolto da un silenzio funereo. Si volta, seguendo lo sguardo degli altri. Tutti stanno fissando un trittico di schermi televisivi appesi al soffitto alle sue spalle, ognuno dei quali è sintonizzato su un diverso canale d’informazione via cavo.

Le tv mostrano un video di suo marito che sbuca in un vicolo di Atlanta con un’aria scioccata che lo fa sembrare un cervo sorpreso di notte dai fari di un’auto, il braccio che cinge la vita di una donna… Di un’altra donna.” Dopo il successo di Il Presidente è scomparso, scritto a quattro mani con Bill Clinton, James Patterson torna con un nuovo stand alone ambientato alla Casa Bianca. Questa volta al centro del romanzo una First Lady amatissima dal popolo ma stanca dei continui sotterfugi del marito e Sally Grissom, agente dei servizi responsabile della vita della famiglia al potere.

Il presidente Tucker è al centro di una tempesta mediatica.

La sua relazione extraconiugale è stata svelata ed è diventata di pubblico dominio. Per non alimentare lo scandalo e non buttare via tutto il lavoro che ha fatto per la campagna di rielezione ha bisogno di sua moglie e del suo appoggio. Ma Grace Tucker è stanca dei trucchi del marito.

Dopo anni di compromessi, promesse non mantenute, inganni e tradimenti, Grace non vuole arrendersi e decide di fuggire dalla città e dai suoi agenti, di sparire dai radar. Di scappare. Ma il silenzio si protrae e alla Casa Bianca, improvvisamente, viene recapitata una richiesta di riscatto insieme a un dito mozzato della First Lady. Il compito di gestire la situazione spetta a Sally Grissom, uno dei migliori agenti dei servizi segreti, responsabile della sicurezza presidenziale. È lei che nel più completo silenzio dovrà aprire le indagini e ritrovare Grace Tucker. È lei che dovrà capire quale segreto oscuro si cela in realtà dietro il suo rapimento.

E dovrà farlo prima che per tutti sia troppo tardi. JAMES PATTERSON è uno dei più grandi fenomeni editoriali dei nostri tempi. Famoso tra gli adulti come autore delle amatissime serie thriller «Alex Cross», «Michael Bennett», «Private» e «Le donne del club omicidi» (pubblicati in Italia da Longanesi e TEA) è conosciutissimo anche tra i ragazzi per le fortunate serie Scuola media e Cacciatori di tesori (Salani), oltre a Witch & Wizard e Maximum Ride (Nord). I suoi libri hanno venduto più di 400 milioni di copie rendendo Patterson l’autore di thriller più venduto della storia. È, inoltre, entrato nel Guinness World Records: è l’unico autore al mondo a essere arrivato per 67 volte al primo posto della Bestseller List del New York Times. Da tempo, è fortemente impegnato per promuovere la lettura nelle scuole. Vive in Florida con la moglie e il figlio.