5 Agosto, 2020

Amazon finanzia il programma di inverdimento urbano per aumentare la resilienza climatica delle città tedesche

Gli effetti dei cambiamenti climatici, come il caldo estremo, le inondazioni urbane e la perdita di biodiversità, hanno un impatto crescente sulle città. Amazon sta supportando The Nature Conservancy in collaborazione con i comuni per sviluppare soluzioni basate sulla natura che migliorino la biodiversità e l’adattamento al clima.

Queste soluzioni basate sulla natura fanno parte di un programma di ecologizzazione urbana che svilupperà modelli per la progettazione urbana verde in tre località tedesche e consentirà la condivisione delle migliori pratiche con le città di tutta Europa.

Questo è il primo progetto al di fuori del NOI di Amazon $ 100 milioniIn questo momento Fondo per il clima sostenere l’impegno di Climate Pledge di essere a zero zero carbonio entro il 2040 – 10 anni prima dell’accordo di Parigi sul clima.

BERLINO- (BUSINESS WIRE) – — Amazon ha annunciato oggi un impegno di 3,75 milioni di euro per The Nature Conservancynel tentativo di ridurre i rischi dei cambiamenti climatici e aumentare la biodiversità delle specie in tre città tedesche. Il progetto iniziale è nel quartiere berlinese di Charlottenburg-Wilmersdorf. Gli apprendimenti verranno applicati in altre due località tedesche e poi condivisi in altre città europee. Con questo,Amazonsta riconoscendo l’urgenza della crisi climatica e i suoi impatti sulle comunità urbane. L’annuncio segue The Climate Pledge, l’impegno dell’azienda di essere netti zero carbonio entro il 2040.

L’impegno di Amazon finanzierà The Nature Conservancy’s Greening urbanoprogramma, che utilizza soluzioni basate sulla natura per aiutare le città a diventare più resilienti ai cambiamenti climatici. Il programma collaborerà con i funzionari comunali e le organizzazioni della comunità locale per creare e attuare piani per:

  • ridurre il rischio di alluvione migliorando la ritenzione idrica attraverso la piantagione di alberi, rivitalizzando le zone umide urbane e adattando gli spazi verdi esistenti,
  • ridurre il calore e l’inquinamento estremi sfruttando gli spazi pubblici inutilizzati per piantare alberi e migliorare i corpi idrici urbani, e
  • aumentare la biodiversità urbana introducendo specie amiche degli impollinatori, piante resistenti al clima e praterie urbane.

Il programma inizia nel distretto di Charlottenburg-Wilmersdorf di Berlinoe utilizza un approccio scientifico, ecologico, comune e delle parti interessate per rendere più verde la città per garantire che i progetti integrino gli sforzi locali esistenti. Verranno scelte altre due città tedesche, in cui verranno applicati gli apprendimenti iniziali di Charlottenburg-Wilmersdorf. L’obiettivo è quello di condividere una guida al greening urbano con i comuni di tutto il mondoEuropa entro la fine del progetto quinquennale.

In anni recenti, Berlinoha vissuto condizioni meteorologiche estreme e le persone sono state colpite da intense ondate di calore e inondazioni. Ad esempio, tempesta “Axel” inMaggio 2019ha rilasciato 70 litri di pioggia per metro quadrato, causando gravi inondazioni. “Riteniamo che le città svolgano un ruolo importante per guidare l’azione per il clima a livello locale nei prossimi decenni, a sostegno del forte impegno nazionale della Germania per la neutralità climatica entro il 2050”, ha affermato il dott. Kerstin Pfliegner,Germania direttore di The Nature Conservancy.

“La gente di Berlino stanno sperimentando di persona i cambiamenti climatici – con inondazioni urbane ed eventi di caldo estremo negli ultimi anni “, ha affermato il Dr. Ulrich Heink, Direttore del Dipartimento di conservazione della natura, Distretto di Berlino-Charlottenburg-Wilmersdorf. “Le soluzioni climatiche basate sulla natura in questo programma di ecologizzazione urbana aiuteranno a ridurre questi impatti, aumentando allo stesso tempo la biodiversità e il benessere dei cittadini”. Dr. Kerstin Pfliegner ha aggiunto: “La nostra ricerca dimostra che la natura può offrire opzioni convenienti per la resilienza in questo ambiente in evoluzione.”

“Città come Berlinosono in prima linea nella lotta ai cambiamenti climatici ”, ha affermato Oliver Schruoffenegger, consigliere comunale di Berlino Charlottenburg-Wilmersdorf. “Accolgo con favore l’impegno diThe Nature Conservancy e Amazon lavorare insieme con la città di Berlinonei nostri sforzi per diventare più verdi. Non vedo l’ora di lavorare con entrambi i partner e le comunità locali per definire i migliori programmi per il nostro distretto ”.

Ralf Kleber, Vice Presidente e Country Manager per Amazon La Germania ha aggiunto: “Oltre a tutti i nostri sforzi nella lotta contro COVID-19, dobbiamo anche mantenere i nostri sforzi per proteggere il pianeta. The Nature Conservancyei suoi partner municipali applicheranno un approccio scientifico per lo sviluppo di un modello che può essere applicato in modo più ampio nelle città tedesche ed europee. Man mano che il programma avanza, misureremo gli impatti per garantire che le azioni producano benefici tangibili per i residenti urbani, come più spazi verdi, maggiori conteggi di api selvatiche e altri impollinatori, più litri cubi di acqua piovana gestiti in modo sicuro e una media inferiore temperature superficiali. “

Il programma Urban Greening è il primo progetto al di fuori del NOI per Amazon $ 100 milioniIn questo momento Fondo per il clima, che fa parte dell’impegno di Amazon nei confronti di The Climate Pledge. L’anno scorso,Amazonha co-fondato The Climate Pledge con Global Optimism ed è diventato il suo primo firmatario. Il Climate Pledge è un’iniziativa collaborativa per le aziende che si impegnano a raggiungere gli obiettivi dell’Accordo di Parigi con 10 anni di anticipo, per essere netti zero carbonio entro il 2040 attraverso la decarbonizzazione delle operazioni e l’uso di soluzioni basate sulla natura. In Aprile,Amazon ha annunciato altri due progetti In questo momento Fondo per il clima, impegnando $ 10 milioni per accelerare il ripristino e la conservazione di milioni di acri di foresta nel Stati Uniti nord-orientali

Per ulteriori informazioni sull’impegno di Amazon per la sostenibilità e il In questo momento Fondo per il clima, visitare il sito ecosostenibilità.aboutamazon.com . Per ulteriori informazioni su The Climate Pledge, visitare theclimatepledge.com .