4 Luglio, 2020

La mia ultima prima volta

Note Libro: Luce, ventisettenne romana dal carattere risoluto e intraprendente, lavora in un’agenzia pubblicitaria come consulente. Il suo motto è “avere sempre tutto sotto controllo”. Un bel giorno, però, incombe inspiegabilmente un vero tormento: inizia a guardare il suo collega, Paolo, con occhi diversi e la passione prende il sopravvento sulla razionalità. La carriera, il fidanzato perfetto con cui costruire un rapporto stabile, le amicizie giuste, quelle sane: tutto sembra perdere senso. Le sorti della sua esistenza cambiano, la sua intimità assume una luce diversa e a tratti sconvolgente. Il terrore di una vita triste, con ritmi da robot e piena di condizionamenti le provoca angoscia, ma allo stesso tempo la sprona a compiere la scelta meno semplice e più audace.

Note autore: Lucia Vaira nasce a San Giovanni Rotondo nel 1986 e vive fino all’età di diciotto anni a Vieste, un piccolo paese che si affaccia sul mare del Gargano. Nel 2005 si trasferisce per gli studi universitari a Lecce dove consegue la laurea magistrale e il dottorato di ricerca in Ingegneria informatica. E’ autrice di numerosi articoli scientifici e nel 2018 inizia a dedicarsi a quella che è stata sempre la sua passione: scrivere. La mia ultima prima volta è il suo romanzo d’esordio.