28 Novembre 2021

Zarabazà

Solo buone notizie

Niccolò Fabi online da il video live di “Ecco ”

dal tour “Tradizione e tradimento

Si aggiungono al tour estivo 3 nuovi appuntamenti live:

16 LUGLIO – NAPOLI – NOISY NAPLES FEST

24 LUGLIO – SARZANA (SP) – MOONLAND FESTIVAL

5 AGOSTO – FORDONGIANUS (OR) –  DROMOS FESTIVAL

È online, il video live di “Ecco”, con le immagini registrate il 20 gennaio all’Auditorium Parco della Musica di Roma, durante il tour teatrale “Tradizione e Tradimento” che il cantautore Niccolò Fabi ha portato in giro in tutta Italia nei mesi di dicembre e gennaio. L’esecuzione di “Ecco”, brano che dà il titolo all’omonimo disco del 2012, raccoglie al suo interno tutta l’intensità emotiva che ha caratterizzato questo tour di grande successo. Le immagini live e l’arrangiamento del brano, la potenza musicale, l’intimità delle parole, il gioco di luci e il racconto dei visual sugli schermi lasciano forte testimonianza di come il cantautore romano abbia portato in scena un live coraggioso, ricco di sperimentazioni e grandi emozioni.

E dopo il grande successo di pubblico e critica riscontrato con il tour teatrale, NICCOLÒ FABI tornerà a giugno protagonista sui palchi delle prestigiose e storiche location outdoor del nostro Paese e delle principali rassegne musicali dell’estate. Alle prime date già annunciate del tour, che partirà il 24 giugno dal Teatro Romano di Ostia Antica – Roma, si aggiungono 3 nuovi appuntamenti live: il 16 luglio all’Arena Flegrea di NAPOLI, il 24 luglio al Moonland Festival di SARZANA (La Spezia) e il 5 agosto al Dromos Festival di FORDONGIANUS (Oristano).

I biglietti per le nuove date del tour saranno disponibili dalle ore 16.00 sul sito di Ticketone.

Ad accompagnare Niccolò Fabi in tour gli amici e colleghi Roberto AngeliniPier Cortese, Alberto Bianco, Daniele “mf coffee” Rossi e Filippo Cornaglia.

Queste le prime date del tour estivo di “TRADIZIONE E TRADIMENTO” (calendario del tour in aggiornamento):

24 GIUGNO – ROMA – TEATRO ROMANO DI OSTIA ANTICA (Rock in Roma)

26 GIUGNO – FIESOLE (FI) – TEATRO ROMANO (Estate Fiesolana)

27 GIUGNO – VERONA – TEATRO ROMANO (Rumors Festival)

10 LUGLIO – BOLOGNA – SEQUOIE MUSIC PARK

11 LUGLIO – GRUGLIASCO (TO) – GRUVILLAGE

16 LUGLIO – NAPOLI – ARENA FLEGREA (Noisy Naples Fest) – NUOVA DATA

24 LUGLIO – SARZANA (SP) – MOONLAND FESTIVAL – NUOVA DATA

25 LUGLIO – CESENA – ROCCA MALATESTIANA (Acieloaperto)

26 LUGLIO – GARDONE RIVIERA (BS) – ANFITEATRO DEL VITTORIALE (Tener-A-Mente)

5 AGOSTO – FORDONGIANUS (OR) – ANTICHE TERME ROMANE (Dromos Festival) – NUOVA DATA

8 AGOSTO – LOCOROTONDO (BA) – LOCUS FESTIVAL

10 SETTEMBRE – MILANO – MAGNOLIA

Come precedentemente annunciato il tour europeo di NICCOLÒ FABI, inizialmente previsto nel mese di aprile 2020, è stato posticipato.

Di seguito il nuovo calendario previsto ad ottobre 2020:

9 ottobre – BRUXELLES, VK (recupero data del 9 aprile)

11 ottobre – LONDRA, The Garage (recupero data del 12 aprile)

14 ottobre – PARIGI, Café De La Danse (recupero data del 14 aprile)

16 ottobre – AMSTERDAM, Q-Factory (recupero data del 7 aprile)

18 ottobre – BERLINO, Frannz Club (recupero data del 6 aprile)

20 ottobre – LUGANO (Sold Out), Studio Foce (recupero data del 3 aprile)

21 ottobre – LUGANO, Studio Foce (recupero data del 2 aprile) 

22 ottobre – ZURIGO, Mascotte (recupero data del 16 aprile)

24 ottobre – BARCELLONA, Razzmatazz (recupero data del 20 aprile) 

26 ottobre – MADRID, Sala Caracol (recupero data del 23 aprile) 

Il recupero del concerto di LISBONA, inizialmente previsto il 25 aprile, è ancora in fase di definizione. Seguiranno aggiornamenti.

I biglietti acquistati per i precedenti live del tour europeo restano validi per le nuove date.

Poiché ogni nazione sta gestendo in modo differente l’emergenza in atto, per il rimborso è necessario rivolgersi alle ticketing company attraverso il quale è stato acquistato il biglietto.

Per ulteriori informazioni e dettagli attenersi alle indicazioni contenute nei singoli eventi Facebook.

I biglietti per le date del tour sono disponibili in prevendita su www.ticketone.it e nei punti vendita e di prevendita abituali. Il tour è prodotto e organizzato da Magellano Concerti e Ovest

Disponibile in tutti i negozi di dischi, in digital download e sulle piattaforme streaming, “TRADIZIONE E TRADIMENTO” è un album che parla di scelte e che rappresenta esso stesso una scelta: quella di scrivere solo quando si è mossi da una reale ispirazione e necessità .

Scritto e registrato tra Roma e Ibiza il disco è il risultato di un lavoro corale che vede alla produzione artistica Niccolò Fabi insieme a Roberto Angelini e Pier Cortese, storici amici e compagni di viaggio e di palco.

Determinante sui 3 brani, “Amori con le ali”, “Nel blu” e “A prescindere da me”, la collaborazione, dal suo studio di Ibiza, con Costanza Francavilla, musicista e produttrice romana. Yakamoto Kotsuga, produttore e compositore di colonne sonore, ha invece caratterizzato l’arrangiamento di “Io sono l’altro”.

Completano la squadra che ha collaborato al disco Riccardo Parraviciniche lo ha registrato e mixato, e i musicisti Daniele “mr Coffee” Rossi, Fabio Rondanini e Max Dedo.

Questa la tracklist di “TRADIZIONE E TRADIMENTO”: “Scotta”, “A prescindere da me”, “Amori con le ali”, “Io sono l’altro”, “I giorni dello smarrimento”, “Nel blu”, “Prima della tempesta”, “Migrazioni” e “Tradizione e tradimento”.

Sono disponibili online sui canali ufficiali dell’artista i video dei brani Io sono l’altro e Scotta.

Più di 90 canzoni, 9 dischi di inediti, 2 raccolte ufficiali, 1 progetto sperimentale come produttore, 1 disco di inediti con la super band FabiSilvestriGazzè, 2 Targhe Tenco per “Miglior Disco in Assoluto” (vinte per i suoi ultimi due album) e dopo 20 anni di musica Niccolò Fabi è oggi considerato uno dei più importanti cantautori italiani. Tanta musica nel percorso del cantautore, tanta sperimentazione e un avvicinamento sempre più evidente alla musica d’oltreoceano. È un percorso artistico incentrato sulla ricerca della libertà espressiva quello che in questi anni ha inseguito il cantautore romano e ne sono dimostrazioni gli ultimi due album pubblicati, “Una somma di piccole cose” (2016) e “Tradizione e tradimento” (2019).