8 Dicembre 2021

Zarabazà

Solo buone notizie

LA TENDA, ROCK, HIP HOP E UN LIBRO SUL PROCESSO “AEMILIA”

Modena-Venerdì 21 incontro con Soresina, autore di “I mille giorni di Aemilia”; sabato 22 concerti live; domenica 23 alle 16 “Urban call”

Da venerdì 21 a domenica 23 febbraio, nuova settimana di appuntamenti fra arte, musica, danza e libri per la Tenda di Modena, in viale Monte Kosica.

Venerdì 21 febbraio alle 21 nuovo “Dialogo con l’Autore” curato da L’Asino che vola, questa volta in collaborazione con Ubik Modena e Agende Rosse. Protagonista sarà Tiziano Soresina, giornalista alla Gazzetta di Reggio, col suo libro “I Mille Giorni di Aemilia” (Aliberti) in cui l’autore, che ha seguito passo dopo passo l’evolversi del processo, ricostruisce minuziosamente la presenza mafiosa in regione, illustrando anche la ragnatela ’ndranghetista propagatasi dalle terre del Po. Intervengono i giornalisti Giovanni Tizian (L’Espresso) e Alberto Setti (Gazzetta di Modena).

Sabato 22 Febbraio alle 21 è il momento del rock: in concerto artisti alla prima alla Tenda e vecchie conoscenze della scena musicale modenese: Martina Platone, in arte Plató, napoletana di origine e bolognese di adozione, Le Zampe di Zoe (duo formato dai modenesi Edoardo Baschieri e Elisa Debbi), e Jay Marchini, ex frontman Stone Lizards e Your Own Decline, al primo album solista “Distanze”.

Domenica 23 febbraio alle 16, nuovo incontro di cultura hip hop della serie “Urban Call”, a cura di associazione Ore d’aria con ModenaDanza e BlakSoulz dancecrew.

Il programma della Tenda è online sul sito www.comune.modena.it/latenda e sulla pagina facebook La Tenda. Gli appuntamenti sono gratuiti salvo diversa indicazione.