4 Dicembre 2021

Zarabazà

Solo buone notizie

Opera XXX, domenica 16 febbraio un vaudeville psichedelico al Teatro Momo

Domenica 16 febbraio, alle ore 16.30, la compagnia Teatroimmagine porta sul palcoscenico del Teatro Momo lo spettacolo Opera XXX, nuovo appuntamento di Divertiamoci a Teatro, stagione organizzata dal Settore Cultura del Comune di Venezia, in collaborazione con FITA Venezia.

XXX per indicare il numero 30, ovvero trent’anni dalla fondazione di Teatroimmagine, celebrando questo traguardo con un nuovo progetto. Una sfida intrigante e folle accettata non senza pensare alla tradizione, affrontando un vaudeville, genere teatrale che ha conosciuto il successo verso la fine del XIX° secolo, ma ambientato nei psichedelici anni ‘70. E ancora molte le analogie riscontrate con la Commedia dell’arte, ricca di ritmi incalzanti e i colpi di scena.

L’opera di Eugene Labiche L’affaire de rue de Lourcine, scritta nel 1857, ambientata nella Francia dei salotti borghesi parigini, viene catapultata nella Venezia dell’epoca post Beatles. Su questo sfondo si stagliano figure grottesche che, in bilico tra incubo e sogno, realtà e fantasia, portano lo spettatore dentro ad un mondo bizzarro, stravagante, ironico, folle ma tremendamente verosimile.

Biglietti: Intero € 10.00 – Ridotto € 8.00

Per informazioniculturavenezia.it/momo