29 Novembre 2021

Zarabazà

Solo buone notizie

Dräger produce il milionesimo dispositivo Alcotest

Dräger ha prodotto nel mese di dicembre 2019 il milionesimo dispositivo Alcotest elettronico. Gli strumenti di prima generazione hanno fatto il loro ingresso sul mercato negli anni 80 e l’ultimo, l’Alcotest 5000, è disponibile dal 2018. “Siamo molto orgogliosi, afferma Stefan Dräger, Presidente Drägerwerk Verwaltungs AG, di avere contribuito per decenni, con i nostri dispositivi, a garantire una maggiore sicurezza sia sulle strade sia in molti altri settori: le forze dell’ordine infatti non sono più i nostri soli clienti. Molti nostri prodotti sono oggi impiegati anche nell’industria”.

“La consapevolezza generale della necessità di intraprendere azioni contro alcool e droga sul posto di lavoro, soprattutto in tempi recenti, è molto più diffusa rispetto al passato” ha aggiunto il capo divisione, Michael Reinhart. Oltre 65 anni di esperienza nella misurazione di alcool nell’espirato

Nel 2018 Dräger ha festeggiato i 65 anni di misurazione di alcool nell’espirato. Gli Alcotest Dräger, di vari tipi e design, sono utilizzati in tutto il mondo. Tutto iniziò nel 1953 con l’Alcotest (pag. 34) e attualmente vengono prodotti strumenti computerizzati che sono in grado di escludere influenze esterne o manipolazioni quando si tratta di stabilire la concentrazione di alcool nell’espirato. In questo modo, gli alcotest Dräger contribuiscono a rendere le strade del mondo più sicure.

La tecnologia è cambiata negli anni e la qualità dei risultati cosi come la semplicità nella rilevazione sono continuamente migliorate.

Questo è ciò che il nome Alcotest ha rappresentato per oltre 65 anni.

Dräger. Technology for Life® Dräger è un’azienda leader a livello internazionale nel settore della tecnologia medica e della sicurezza. I nostri prodotti proteggono, sostengono e salvano vite. Fondata nel 1889, Dräger ha raggiunto nel 2018 un volume d’affari a livello mondiale di circa 2,6 miliardi di euro. L’azienda di Lubecca è rappresentata in più di 190 paesi e conta globalmente più di 14.0