29 Novembre 2021

Zarabazà

Solo buone notizie

La compagnia “La Ringhiera” protagonista domenica 2 febbraio al Momo con il dramma “Sei personaggi in cerca d’autore” di Pirandello. Sipario alle 16.30

Domenica 2 febbraio alle ore 16.30 “La Ringhiera”, compagnia teatrale di Vicenza, porterà in scena al Teatro Momo di Mestre il dramma pirandelliano “Sei Personaggi in cerca d’Autore”. L’evento rientra nella 25a edizione della rassegna “Divertiamoci a Teatro”.

Questo testo teatrale rese celebre quasi all’improvviso l’autore, Luigi Pirandello, trascinandolo anche in un’iniziale polemica critica. L’opera è stata scritta nel 1921 ed è considerata la prima della trilogia del “teatro nel teatro”, seguita da “Questa sera si recita a soggetto” e “Ciascuno a suo modo”.

Protagonisti sono “sei personaggi” che irrompono in un teatro durante le prove di una compagnia di attori, chiedendo di poter rappresentare la propria storia. Ognuno di loro, nato dalla fantasia dell’autore, vuole rivivere la stessa vicenda reale e immutabile ma espressa con sentimenti diversi: il dolore nella Madre, il rimorso nel Padre, la vendetta nella Figliastra, lo sdegno nel Figlio. L’opera ci pone di fronte alla difficoltà di esprimersi e di comunicare, a quell’incomunicabilità che rende non solo la vita vera irrappresentabile, ma anche i nostri messaggi inautentici, non rispondenti al nostro essere, perché impossibili da racchiudere nella convenzione del parlato, creando così rapporti compromessi sul nascere, in bilico tra Vita e Forma.

La Stagione è organizzata dal Settore Cultura del Comune di Venezia e da FITA Venezia.