29 Novembre 2021

Zarabazà

Solo buone notizie

La presidente del Consiglio Damiano alla cerimonia di consegna del premio “Leone del Veneto 2020” a Federica Pellegrini

La presidente del Consiglio comunale Ermelinda Damiano ha partecipato questo pomeriggio alla Scuola Grande di San Giovanni Evangelista a Venezia alla cerimonia di consegna del premio “Leone del Veneto 2020”, assegnato dal Consiglio regionale del Veneto alla campionessa Federica Pellegrini.

Istituito nel 1999 per onorare i cittadini veneti o di origine veneta che si sono particolarmente distinti nel campo delle scienze, delle lettere, delle arti, dell’economia, della finanza e in attività professionali, sociali, umanitarie o sportive, negli ultimi anni il riconoscimento è stato consegnato altre due volte, nel 2016 al fisico e inventore Federico Faggin e nel 2017 allo scrittore padovano Ferdinando Camon. Federica Pellegrini in 20 anni è la prima donna a riceverlo: “Mi sono sempre ritenuta una leonessa nella vita, da oggi lo sarò ancora di più”, ha dichiarato subito dopo la consegna.

Alla cerimonia, presentata dalla giornalista Milva Andriolli e impreziosita dall’esibizione musicale dell’orchestra Giovani Musicisti Veneti diretta dal maestro Francesco Pavan, hanno partecipato anche il presidente del Consiglio regionale Roberto Ciambetti, il vicepresidente Bruno Pigozzo e il sindaco di Spinea, Martina Vesnaver, paese natale di Federica Pellegrini, oltre che i parlamentari Giorgia Andreuzza, Germano Racchella e Ketty Fogliani e l’europarlamentare Rosanna Conte.