Giugno 15, 2021

Zarabazà

Solo buone notizie

Nestlé utilizzerà Nutri-Score in Europa

Nestlé ha annunciato che utilizzerà l’etichettatura nutrizionale Nutri-Score in Austria, Belgio, Francia, Germania e Svizzera, a partire dalla prima metà del 2020. La società implementerà Nutri-Score tra i marchi delle sue attività interamente di proprietà in un periodo dell’anno.

Cereal Partners Worldwide, l’impresa internazionale per la colazione tra Nestlé e General Mills, implementerà anche Nutri-Score sulla confezione del prodotto negli stessi paesi.

In totale, oltre 5000 prodotti nei cinque paesi presenteranno Nutri-Score.

Nutri-Score è uno schema volontario di front-of-pack che classifica alimenti e bevande in base al loro profilo nutrizionale. È un sistema con codice colore con una scala che va da A (scelte più sane) a E (scelte meno sane).

Marco Settembri, CEO di Nestlé per Europa, Medio Oriente e Nord Africa, ha dichiarato: “La nostra ambizione è quella di avere una delle opzioni più salutari in ogni categoria di prodotti che offriamo. Nutri-Score ci motiverà e ci aiuterà a monitorare i nostri progressi. Sono orgoglioso che Nestlé è la prima azienda a lanciare Nutri-Score su questa scala in Europa. Adesso vogliamo muoverci rapidamente perché siamo sicuri che questa sia la strada giusta da percorrere “.

Nestlé e Cereal Partners Worldwide stanno iniziando il lancio di Nutri-Score in quei paesi europei che già supportano il sistema. Le due società sono pronte per implementarlo in altri paesi che lo richiedono o lo notificano alla Commissione europea.

David Clark, Presidente e CEO di Cereal Partners Worldwide ha dichiarato: “La nostra ricerca di una colazione migliore non è mai finita. In qualità di leader nel settore dei cereali per la colazione, possiamo aiutare tutti a iniziare la giornata in modo sano, nutriente e gustoso con i nostri cereali I nostri consumatori sono al centro di questa ricerca: passato, presente e futuro. Ecco perché stiamo usando Nutri-Score per guidare lo sviluppo e la comunicazione del valore nutrizionale dei nostri prodotti. “

I marchi Nestlé su cui comparirà Nutri-Score includono prodotti a base vegetale di Garden Gourmet, latte aromatizzato al cioccolato Nesquik , pizze Buitoni , caffè Nescafé , prodotti culinari Maggi e cioccolato KitKat . Cereal Partners Worldwide utilizzerà Nutri-Score sui suoi cereali per la colazione, tra cui Fitness e Chocapic . Alcuni prodotti come la formula per neonati non rientrano nell’ambito di applicazione o rientrano in regolamenti separati.

Monique Goyens, direttore generale della BEUC, ha dichiarato: “BEUC, l’Organizzazione europea dei consumatori, plaude alla decisione di Nestlé di implementare ampiamente il punteggio Nutri. Ricerche condotte in diversi paesi dimostrano infatti che Nutri-Score è attualmente lo schema più efficace per aiutare i consumatori per fare scelte più sane. Pertanto, riteniamo che Nutri-Score sia uno strumento importante per contribuire ad affrontare la crisi dell’obesità. Possiamo solo raccomandare che altre aziende seguano l’eccellente esempio di Nestlé e mostrino Nutri-Score sui loro prodotti. Andando avanti, crediamo che tutti i consumatori europei dovrebbero beneficiare del punteggio Nutri. Ecco perché diverse organizzazioni di consumatori, membri della rete BEUC, hanno lanciato una petizione * chiedendo alla Commissione europea di rendere obbligatorio il punteggio Nutri in tutta Europa.

L’ambizioso piano di attuazione fa seguito all’annuncio di Nestlé del giugno 2019 che esprime il sostegno al punteggio Nutri nell’Europa continentale, a sostegno delle agende sanitarie pubbliche europee e locali.

Marco Settembri ha dichiarato: “Con Nutri-Score, vogliamo consentire alle persone di prendere decisioni informate per diete più sane. Stiamo anche accelerando la trasformazione dei nostri prodotti e lanciando più prodotti che hanno un impatto ambientale migliore e contribuiscono a un’alimentazione equilibrata. Ciò include più opzioni di cibi e bevande a base vegetale. “


Per studi recenti su Nutri-Score, vedere: