21 Settembre 2021

Zarabazà

Solo buone notizie

KESHA

È USCITO IL NUOVO BRANO

“RAISING HELL” feat. Big Freedia

IL 10 GENNAIO ESCE IL NUOVO ALBUM

“HIGH ROAD”

Dopo il grandioso successo ottenuto con l’album “Rainbow”, nominato ai Grammy Awards del 2018, torna sulle scene musicali l’irriverente e ribelle KESHA!

È uscito sulle piattaforme streaming e in digital download “RAISING HELL” feat. Big Freedia, il nuovo singolo della cantautrice statunitense che anticipa l’album di inediti “HIGH ROAD”, in uscita il 10 gennaio, disponibile in pre-order (kesha.lnk.to/highroad_).

“RAISING HELL”, scritto da Kesha insieme a Wrabel, Sean Douglas e Stint, è un inno alla trasgressione, all’indipendenza e alla libertà di pensiero, che da sempre contraddistinguono l’artista. Il video del brano, diretto dal regista Luke Gilford, è visibile al seguente link: www.youtube.com/watch?v=K5q8VsGYchc.

Nel nuovo album “HIGH ROAD”, Kesha vive un’entusiasmante viaggio alla scoperta di se stessa. Alla spavalderia e alla forza che emergono nelle tracce più grintose del disco, si alternano ballad e brani più emotivi che raccontano la vita della cantautrice, dalla difficoltà di crescere senza un padre all’importanza che l’amicizia ha per lei. Alla realizzazione dell’album hanno collaborato diversi autori e produttori come Dan Reynolds, voce degli Imagine Dragons, Nate Ruess, leader dei Fun, Justin Tranter (Lady Gaga, Camila Cabello, Dua Lipa, Ariana Grande), Brian Wilson dei The Beach Boys e Pebe Sebert, madre della stessa Kesha.

Questa la tracklist di “High Road”: “Tonight”, “My Own Dance”, “Raising Hell” feat. Big Freedia, “High Road”, “Shadow”, “Honey”, “Cowboy Blues”, “Resentment” feat. Sturgill Simpson & Brian Wilson, “Little Bit Of Love”, “Birthday Suit”, “Kinky” feat. Ke$ha, “Potato Song (Cuz I Want To)”, “BFF” feat. Wrabel, “Father Daughter Dance”, “Chasing Thunder”.   

Kesha ha venduto più di 14 milioni di album nel mondo, conta circa 7 miliardi di stream e più di 1 miliardo e mezzo di visualizzazioni per i suoi video. È entrata 9 volte nella Top 10 della classifica Hot 100 di Billboard e ha raggiunto la prima posizione nella Top 40 Radio con i singoli “TiK ToK”, “Your Love Is My Drug”, “Die Young” e “Timber”. L’artista ha ottenuto due nomination alla 60a edizione dei Grammy Awards (per l’album “Rainbow” nella categoria Best Pop Vocal Album” e per il singolo “Prayer”, con cui si è esibita sul palco dell’evento musicale, nella categoria “Best Pop Solo Performance”). Lo scorso anno ha pubblicato il documentario “Rainbow – The Film” su Apple Music, svelando i dettagli e il dietro le quinte durante la realizzazione del disco. Kesha è stata inoltre nominata tra le persone più influenti del 2019 dalla rivista Time.

www.bitchimblessed.com

www.facebook.com/kesha

www.instagram.com/iiswhoiis