23 Settembre 2021

Zarabazà

Solo buone notizie

Palermo, 25 ottobre 2019. Torna per il quarto anno consecutivo dal 7 all’11 novembre la Bte, la Borsa del Turismo Extralberghiero ideata da Confesercenti Sicilia per mettere in luce e promuovere l’ospitalità extralberghiera dell’Isola.

Co-organizzata insieme all’Assessorato regionale al Turismo, Sport e Spettacolo, la Borsa nasce in collaborazione, quest’anno, anche con il Comune di Bagheria che ospiterà le prime due giornate della Bte durante le quali si svolgeranno forum, presentazioni e i B2B tra le strutture extralberghiere e 21 buyer internazionali provenienti da 14 diversi Paesi del mondo: Danimarca. Bulgaria, Ungheria, Italia, Polonia, Romania, Repubblica Ceca, Slovacchia, Paesi Bassi, Giappone, Svizzera, Portogallo, Regno unito, Canada.

Dal 9 all’11 novembre, l’iniziativa toccherà invece varie altre località dell’Isola con educational tour riservati ai buyer.

Il programma dettagliato e le novità della BTE 2019 saranno illustrati in conferenza stampa a Palermo giovedì 30 ottobre alle ore 11,00 all’Assessorato regionale al Turismo (via E. Notarbartolo 9-11), insieme alle anticipazioni del rapporto OTIE 2019 sul settore extralberghiero in Sicilia.

Intervengono alla conferenza stampa: il presidente nazionale Assoturismo Confesercenti, Vittorio Messina; l’Assessore regionale al Turismo, Sport e Spettacolo,  Manlio Messina; l’Assessore regionale al Territorio e Ambiente, Toto Cordaro; il sindaco di Bagheria, Filippo Maria Tripoli; e il responsabile dell’Otie (Osservatorio sul turismo delle economie delle Isole), Giovanni Ruggieri.